ricetta-del-dolce-soffice-allarancia
ricetta-del-dolce-soffice-all'arancia

Chiffon cake all’arancia

Lo Chiffon cake all’arancia è un dolce soffice ed altissimo che ricorda molto il pan di Spagna da farcire con crema oppure con delle buone marmellate fatte in casa.

Per preparare lo Chiffon cake all’arancia è fondamentale l’uso del cremor tartaro tra gli ingredienti in quanto favorirà la lievitazione del dolce durante la cottura.

Un altro ingrediente fondamentale è l’uso del succo di arancia che potrà essere sostituito con quello di limone aggiungendo se volete anche una bustina di vanillina.

INGREDIENTI PER UNO STAMPO DEL D. 24 CM. DELLO CHIFFON CAKE ALL’ARANCIA:

  • 300 gr. di farina 00
  • 125 gr. di olio di semi di girasole
  • 250 gr. di zucchero semolato
  • 4 uova a temperatura ambiente
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di cremor tartaro da 8 gr.
  • 150 gr. di acqua
  • 50 gr. di succo di arancia
  • zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE

Per prima cosa preriscaldate il forno a 170°C. modalità statica e poi iniziate con la preparazione dell’impasto.

In una terrina versate gli albumi insieme al cremor tartaro mentre i tuorli metteteli da un’altra parte.

Con l’aiuto di fruste elettriche montate a neve e lasciate poi gli albumi in frigo.

Nel frattetempo mettete all’interno di un mixer la farina, lo zucchero e il lievito per dolci e tritate per qualche secondo.

Poi versate i tuorli, l’acqua, l’olio,il succo di arancia, un pizzico di sale e montate con un a frusta elettrica fino a quando gli ingredienti non si saranno ben amalgamati.

Prendete uno stampo di 24 cm. di diametro, non occorre nè imburrarlo e neppure infarinarlo, e versate all’interno il composto semiliquido.

Infornate per circa 50 minuti senza mai aprire lo sportello per almeno i primi trenta minuti.

Trascorso il tempo di cottura, prima di sfornare il dolce fate la prova dello stecchino per verificarne la cottura.

Una volta che il dolce sarà pronto prendete un piatto e capovolgetevi sopra lo stampo.

Attendete che il dolce si stacchi da solo oppure con la punta di un coltello incidete lungo tutta la circonferenza dello stampo per favorirne la fuoriuscita.

Una volta che il dolce si sarà intiepidito sarà pronto per essere gustato, se volete renderlo ancora più buono potete riempirlo con della marmellata di mandarini o di arance fatta in casa oppure con una delicata crema pasticcera.

Spolverizzate la superficie con abbondante zucchero a velo.

Vi potrebbe interessare la ricetta Marmellata di limoni.

Laura

Avatar
x

Check Also

Schiacciata farcita alla siciliana foto di Laura Ramerini

Schiacciata farcita alla siciliana

Un’ottimo primo e secondo, sto parlando della schiacciata farcita alla siciliana che viene preparata usando ...