Da non perdere
pt-ptitfresen
43 Chiacchierino. Autore e Copyright Laura Ramerini
43 Chiacchierino. Autore e Copyright Laura Ramerini

Come fare gli archi nel chiacchierino ad ago

Gli archi solitamente vengono lavorati sul rovescio del lavoro dopo aver fatto un anello, la cosa importante perché il lavoro non giri è fondamentale fare bene il nodo semplice prima di un arco o di un anello.

Quindi dopo aver fatto un anello, in questo caso con dei picot al suo interno e fatto il nodo semplice, girate il lavoro, il filo dell’ago dovrà trovarsi sempre alla vostra destra e quello del gomitolo alla vostra sinistra,  posizionate l’ago direttamente sopra l’ultimo nodo fatto sull’anello e lavorate i nodi doppi invertendo la sequenza dei mezzi nodi, cioè inizierete facendo un mezzo nodo B e un mezzo nodo A, poi sfilate l’ago e tutto il filo,  si formerà automaticamente un archetto, fate un nodo semplice e girate il lavoro posizionando l’ago sempre sul punto esatto dell’ultimo nodo fatto.

Ora che avete fatto l’arco potete procedere a fare come da nostro esempio, l’anello e così via..

43 Chiacchierino. Autore e Copyright Laura Ramerini

43 Chiacchierino. Autore e Copyright Laura Ramerini

 

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner
Close
Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE
Se vi piace cucinare sottoscrivete il nostro canale YOU TUBE di cucina: