Da non perdere
pt-ptitfresen

Ricetta degli Spaghetti ai Gamberetti Piccanti

La ricetta degli spaghetti ai gamberetti piccanti non è altro che un primo a base di pesce dal gusto delicato, la sua preparazione estremamente facile, lo rende adatto per essere consumato durante un pranzo tra amici, non solo sarà apprezzato dai grandi, ma sarà amato molto anche dai bambini, anche se l’età consigliata in questo caso va dai 5 anni in su, in quanto al di sotto di quell’età il bambini può sviluppare allergie alimentari importanti.

Ingredienti per 4 persone:

  • 360 grammi di spaghetti
  • 1 peperoncino intero o peperoncino in polvere q.b
  • 1 ciuffo di prezzemolo tritato
  • 1 cipolla non tanto grande
  • 300 grammi di gamberetti sgusciati surgelati o freschi
  • olio extravergine d’oliva
  • qualche cucchiaio di panna da cucina
  • sale

Preparazione:

  • Prendete i gamberetti freschi o congelati e passateli velocemente a sciacquare sotto l’acqua corrente, questo permetterà un veloce scongelamento, qualora fossero stati conservati in frizer. Se i gamberetti sono stati acquistati freschi e quindi dotati di buccia, eliminate il filo nero che sporge all’esterno, non è altro che l’intestino e privatelo della buccia, sciacquate bene alla fine.
  • Adesso procuratevi una padella, aggiungete 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, unitevi 1 peperoncino intero che poi eliminerete subito dopo averlo leggermente messo al fuoco oppure potete versare un po’ di peperoncino in polvere 1/2 cucchiaino, infine aggiungete la cipolla tritata finemente.
  • Fate rosolare il tutto a fuoco dolce per qualche minuto, poi unite i gamberetti, insaporite con un po’ di sale. Cuocete a fuoco medio, basso per 10 minuti avendo cura di chiudere con il coperchio.
  • A fine cottura spolverizzate con il prezzemolo fresco e qualche cucchiaio di panna da cucina.
  • Portate ad ebollizione una pentola riempita di acqua, salatela e al momento giusto versate la pasta che più preferite, solitamente la più usata in questo caso sono gli spaghetti, i quali dovranno essere cotti al dente per poi essere saltati qualche minuto nel sugo di cottura appena preparato.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner