Da non perdere
pt-ptitfresen
Spaghetti al formaggio. Autore Security. No Copyright
Spaghetti al formaggio. Autore Security

Ricetta degli Spaghetti al Formaggio

La ricetta degli spaghetti al formaggio rappresenta un primo molto delizioso e saporito. Questa ricetta ha la particolarità di essere preparata con diversi tipi di formaggi, mozzarella, emmental e parmigiano reggiano, questo accostamento di sapori diversi donano a questo piatto una sapidità  particolare, grazie anche alla presenza della salvia, il tutto poi viene legato con l’aggiunta della panna conferendo un gusto delicato. Comunque se amate il sapore di un particolare tipo di formaggio, potete usarlo tranquillamente anche da solo senza mischiarlo ad altri, ricordandovi di aggiungere sempre la salvia e panna quanto basta,vedrete che gli spaghetti prenderanno un sapore ottimo lo stesso.

Per una buona riuscita degli spaghetti al formaggio, vi consigliamo  una volta cotta il tipo di pasta, di versarla direttamente nella padella dove avete cotto precedentemente i formaggi e di farla saltare qualche minuto, giusto per insaporire bene gli spaghetti e mi raccomando servite caldi, la mozzarella deve risultare filante. Una cosa c’è da dire, non è una ricetta da fare tutti i giorni, dato che è ricca di grassi, potrebbe rovinarvi la linea, anche se nutriente,  ma una volta ogni tanto vi invito a sgarrare non ve ne pentirete!.

Ingredienti per 4 persone:

  • 380 grammi di spaghetti
  • 5 foglioline di salvia
  • 20 grammi di burro
  • 100 grammi di formaggi misti (mozzarella, emmental, parmigiano reggiano)
  • 3 cucchiai di panna da cucina
  • sale, pepe quanto basta

Preparazione:

  • Fate sciogliere il burro in una padella, aggiungete la salvia e i formaggi misti che avrete tagliato a pezzetti, ponete tutto a fuoco basso e fateli sciogliere dolcemente. Successivamente unite la panna e insaporite con sale e pepe.
  • Potete sostituire i formaggi con un solo tipo, per esempio con il gorgonzola, in questo caso evitate d’aggiunta di sale e pepe, perché potrebbe compromettere il sapore, ammessa è comunque l’uso della panna e se necessario, se il sugo dovesse asciugarsi troppo, aggiungete qualche cucchiaio di acqua calda di cottura.
  • Dopo aver cotto gli spaghetti, scolateli e fateli saltare qualche minuti in padella direttamente a contatto con il sugo di formaggio fuso.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner