Da non perdere
pt-ptitfresen
Spaghetti alla siciliana. Autore Adriao. Licensed under the Creative Commons Attribution
Spaghetti alla siciliana. Autore Adriao

Ricetta degli Spaghetti alla Siciliana

Mamma mia che meraviglia questo primo!!! si può sentire già profumo se ci impegnano, questa ricetta è talmente buona e facile da preparare, soprattutto durante il periodo estivo, quando è necessario fare il pieno di sali minerali e di vitamine per combattere al meglio la calura. Una ricetta così buona che sarà difficile non ricevere complimenti.!!! Sicuramente la potremmo preparare anche per i più piccoli, avendo cura di tagliare le olive a pezzetti, magari omettendo l’uso delle acciughe se si tratta di bambini al di sotto dei 5 anni.

La sua particolarità è dovuta alla presenza di ingredienti di stagione, ricchi di effetti benefici per la nostra salute. La tradizione attribuisce la ricetta in questione alla terra di Sicilia, gli ingredienti chiave  sono sicuramente le acciughe e i peperoni, le olive e i capperi e come resistere alla sua preparazione?!

Ingredienti per 4 persone:

  • 360 grammi di spaghetti
  • 250 grammi di pomodorini tipo ciliegini
  • 40 grammi di acciughe salate
  • 2 peperoni
  • olio extravergine di oliva
  • aglio
  • prezzemolo
  • capperi
  • olive snocciolate saporite

Preparazione:

  • Prima di tutto lavate bene sotto l’acqua i pomodorini e i peperoni, di questi abbiate cura di aprirli a metà, eliminando i semi interni ed il picciolo.
  • Una volta lavate bene le verdure, tagliateli a pezzetti ( i pomodorini ) e i peperoni invece a striscioline e mettete insieme a riposare in una ciotola.
  • In un tegame, mettete 3 cucchiaio di olio extravergine d’oliva e uno spicchio d’aglio, fate insaporire a fuoco basso per pochi minuti, poi eliminatelo.
  • A questo punto, aggiungete le acciughe che avrete passato sotto l’acqua corrente e accuratamente pulito dalle varie lische, fatene a pezzetti e mettete a rosolare per qualche minuto.
  • A questo punto aggiungete alla padella, i pomodorini tagliati a pezzetti e i peperoni tagliati a striscioline, fate insaporire aggiungendo un pizzico di sale, chiudete con coperchio la padella e cuocete per 10 minuti a fuoco basso.
  • Una volta che il sugo si è addensato, potrete aggiungere le olive snocciolate e una manciata di capperi, preferibilmente quelli sott’olio.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner