Da non perdere
pt-ptitfresen

Ricetta dei Filetti di Merluzzo alla tedesca

La ricetta dei filetti di merluzzo alla tedesca, rappresenta un secondo piatto a base di pesce, facile da preparare ma soprattutto dal gusto delicato e allo stesso tempo saporito ovviamente di origine germanica. Questo tipo di pesce si presta molto bene ad essere cucinato durante la stagione primaverile ed estiva e grazie anche al tipo di cottura utilizzato, in forno, conserva inalterati i principi nutritivi.

Mangiare merluzzo fa bene alla salute, in quanto sono ricchi di acidi grassi polinsaturi, gli omega-3, i quali contribuiscono ad abbassare il livello di colesterolo cattivo nel sangue e aumentare invece quello buono, inoltre contengono una buona quantità di Vitamina del gruppo B, specie la B12 E B6 e di sali minerali, quali il  fosforo, il calcio, il ferro e lo iodio. Consumare merluzzo, aiuta a prevenire malattie cardiovascolari importanti, come l’infarto, l’ictus e l’arteriosclerosi, quest’ultima patologia non meno importante, in quanto consiste in un accumulo di colesterolo all’interno delle pareti arteriose.

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 filetti di merluzzo di 200 grammi l’uno
  • 20 grammi di burro
  • 2 limoni
  • 3 cipolle
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 mazzetto di aneto
  • sale, pepe bianco
  • spezie miste da pesce
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 6 cucchiai di pangrattato
  • 40 grammi di burro

Preparazione:

  • Prendete i filetti di merluzzo, lavateli, asciugateli e tagliateli a pezzetti.
  • Metteteli in una pirofila imburrata, prendete i limoni lavateli bene tagliateli a rondelle privandoli dei semi e disponeteli sopra i filetti.
  • Prendete le cipolle, anche queste tagliate a rondelle e appoggiatele sopra alle fettine di limone.
  • Lo stesso fate con le spezie miste da pesce che troverete già pronte nei negozi che mescolati con il prezzemolo e l’aneto tritati andranno a completare l’ultimo strato. Salate, pepate, irrorate con il vino bianco e concludete adagiando sopra i filetti dei fiocchetti di burro e pangrattato.
  • Mettete la teglia in forno e cuocete per 30 minuti ad una temperatura di 180°C,  potete accompagnare il pesce con delle patate lesse, saltate in padella con prezzemolo tritato e aglio, sale e pepe.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner