Da non perdere
pt-ptitfresen
Pesce fritto. Autore jsbaw7160. No Copyright
Pesce fritto. Autore jsbaw7160

Ricetta dei Filetti di sogliola alla viennese

La ricetta dei filetti di sogliola alla viennese, è un secondo piatto a base di pesce tipico della regione della capitale austriaca Vienna. La sua preparazione è davvero semplice e per ottenere dei buoni risultati, bisogna sempre puntare sulla qualità e freschezza del pesce acquistato. La sogliola è un pesce molto buono, dal sapore delicato, grazie al quale è molto apprezzato dai bambini.

Nelle nostre diete è importante mangiare questo tipo di pesce, perché è ricco di proteine, di Omega 3, di sali minerali come il potassio, selenio, fosforo, tutte sostanze che proteggono il nostro sistema cardiovascolare e il sistema celebrale, oltre a far bene alla linea, in quanto viene considerato un pesce magro.

La ricetta consiste in una semplice impanatura del pesce, a base di uova e pangrattato, il quale poi verrà fritto in abbondante olio di semi e insaporito con una gramolada particolare.

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 filetti di sogliola
  • pangrattato
  • sale, pepe
  • prezzemolo
  • olio di semi
  • 1 limone
  • 2 uova

Preparazione:

  • La prima cosa che dovete fare, riguarda la pulizia dei filetti di sogliola, io vi consiglio di farvi togliere le lische e pulire direttamente, al momento dell’acquisto, dal pescivendolo di fiducia, poi a  casa, al al momento di cucinarli, li passerete sotto l’acqua corrente, concludendo l’operazione tamponandoli con della carta assorbente.
  • In una terrina a parte, aggiungete le 2 uova sbattute insaporite con il sale e pepe, in un piatto a parte versate il pangrattato necessario per l’impanatura.
  • Prendete i filetti di sogliola, tuffateli prima nelle uova e poi nel pangrattato, appoggiateli sopra un piatto senza sovrapporli, perché altrimenti rovinereste l’impanatura, e fateli riposare per 5 minuti.
  • Nel frattempo, prendete una casseruola dai bordi alti e versatevi abbondante olio di semi. Quando l’olio avrà raggiunto la temperatura giusta, deve essere caldo ma non fumante, mettete a friggere i filetti di sogliola. Fateli dorare da entrambi i lati e con l’aiuto di una schiumarola. Quando saranno pronti metteteli a scolare sopra della carta assorbente, insaporendo con un pizzico di sale.
  • Intanto, con l’aiuto del mixer, iniziate a tritare il prezzemolo e, a parte, grattate la buccia di un limone, che avrete lavato accuratamente in precedenza. Quindi mescolate insieme il tutto formando una specie di gremolada.
  • Adagiate i filetti di sogliola su un piatto di portata, spruzzando sopra il succo di un limone e spolverizzando la superficie con la gremolada.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner