Da non perdere
pt-ptitfresen
Cheesecake ai frutti di bosco. Autore e copyright Marco e Laura Ramerini.
Cheesecake ai frutti di bosco. Autore e copyright Marco e Laura Ramerini.

Ricetta del cheesecake ai frutti di bosco

Arriva la primavera, la bella stagione, finalmente! E non c’è meglio che preparare un dessert fresco, bello a vedersi ma soprattutto buono, il cheesecake.

La ricetta che sto per proporvi è semplice da preparare e soprattutto non necessita di alcuna cottura, in quanto nell’impasto non sono presenti uova, farina ma una sorta di crema a base di formaggi freschi, biscotti tritati, frutti di bosco che potrete sostituire con della genuina marmellata di ciliegie, fragole fatte in casa, questi sono infatti gli ingredienti  che rispettano la tradizione anglosassone, essendo il dolce tipico della Gran Bretagna.

Una cosa importante da sottolineare riguardo al cheesecake è il vantaggio di poter essere preparato in anticipo, anche la sera prima, l’occasione ideale per presentarlo sarà sicuramente il compleanno dei vostri bambini che fidatevi, lo apprezzeranno molto, tanto da sparire velocemente dal piatto!

Ingredienti per  circa 10 persone:

  • 200 grammi di biscotti digestive o oro saiwa
  • 150 grammi di burro
  • 200 grammi di philadelphia non light
  • 200 grammi di panna fresca da montare
  • 250 grammi di mascarpone
  • 225 grammi di zucchero semolato ( compresi i 75 grammi  per i frutti di bosco )
  • 300 grammi di frutti di bosco surgelati
  • 18 grammi di gelatina a fogli
Cheesecake ai frutti di bosco. Autore e copyright Marco e Laura Ramerini.

Cheesecake ai frutti di bosco. Autore e copyright Marco e Laura Ramerini.

Preparazione

  •  La prima cosa da fare è quella di prendere il burro, farlo sciogliere a fuoco basso, una volta conclusa questa operazione, passate alla seconda fase che prevede la frantumazione dei biscotti: procuratevi un sacchetto nel quale li metterete e una volta chiusi, con l’aiuto di un mattarello inizierete a  schiacciarli, fino a ridurli in pezzetti molto piccoli. Vi consiglio di non usare il mixer se vorrete ottenere un dolce dalla consistenza croccante. Adesso in un contenitore, mettete i biscotti e il burro fuso e iniziate ad amalgamare bene, aiutandovi con un cucchiaio.
  • Prendete un pentolino e versatevi i frutti di bosco ancora surgelati, aggiungete 75 grammi di zucchero e cuocete a fuoco basso, fino a quando si sarà ottenuto uno sciroppo, 10 minuti basteranno.
  • Adesso, con l’aiuto delle fruste elettriche iniziate a montare la panna fresca, aggiungendo un cucchiaino di zucchero per velocizzare l’operazione e mettetela  in frigo.
  • Prendete i fogli di gelatina, lasciateli ammorbidire nell’acqua fredda per 5 minuti, poi metteteli in un pentolino aggiungendo 1/2 tazzina d’acqua, la gelatina dovrà sciogliersi completamente, poi fatela intiepidire.
  • Prendete una tortiera a cerniera, sulla cui base, avrete appoggiato la sagoma di un disco di carta forno, adagiatevi i biscotti tritati e con l’aiuto di un cucchiaio livellate la superficie, poi mettete a riposare in frigo 30 minuti.
  • In un contenitore, versate il mascarpone, la philadelphia, lo zucchero ( 150 grammi ) e montate bene, dopo aggiungete la panna montata, 3 cucchiai di sciroppo e frutti di bosco, continuate a montare per qualche secondo, adesso che la gelatina sarà tiepida, aggiungetela al composto, usando per pochissimo le fruste elettriche.
  • A questo punto, potete iniziare a farcire la base di biscotti, facendo attenzione a livellare con il dorso di  un cucchiaio tutta la superficie, poi mettete  in freezer per 3 ore.
  • Trascorso questo tempo, decorate la superficie del cheesecake con i frutti di bosco e il suo sciroppo.

Buon appetito!

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner
Close
GDPR
Le leggi dell'UE richiedono che chiediamo il tuo consenso all'uso dei cookies. Utilizziamo i cookie per garantire che il nostro sito funzioni correttamente. Alcuni nostri partner pubblicitari raccolgono anche dati e utilizzano i cookie per pubblicare annunci personalizzati.




Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE:
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Famiglia e Salute