Da non perdere
pt-ptitfresen
Dolce di pasta sfoglia. Autore Georges Seguin (Okki). Licensed under the Creative Commons Attribution
Dolce di pasta sfoglia. Autore Georges Seguin (Okki)

Ricetta del dolce di pasta sfoglia alla crema di vaniglia

La ricetta del dolce di pasta sfoglia alla crema di vaniglia, fa parte della categoria dei dolci ripieni a base di pasta sfoglia che appartengono alla tradizione culinaria francese. La sua preparazione è semplice ed è un ottima ricetta da sfoggiare specialmente durante  le feste di compleanno dei bambini dai quali viene molto apprezzata.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 confezione di pasta sfoglia fresca rettangolare

Per la crema:

  • ¼ di litro di latte
  • 1 bustina di vaniglina
  • 1 pizzico di sale
  • 4 tuorli
  • 50 grammi di zucchero
  • 20 grammi di maizena
  • ½ bicchiere di panna fresca
  • 5 fogli di colla di pesce

Per la glassa:

  • 125 grammi di zucchero a velo
  • 1 bicchierino di rum
  • 1 cucchiaio di acqua bollente

Preparazione: 

La prima cosa da fare è di portare il vostro forno ad una temperatura di 180°C, poi prendete la pasta sfoglia fresca stendetela un attimo con il mattarello e iniziate a formare dei rettangoli di circa 5 cm. x 8 cm con uno stuzzicadenti, punzecchiate la  superficie, per evitare che durante la cottura si gonfino, dopo di ché adagiateli su una teglia rivestita di carta forno e infornate per circa 15 minuti, fino a quando noterete che la sfoglia avrà preso colore e sarà cotta.

Adesso potete preparate la glassa, mescolando lo zucchero a velo con il bicchierino di rum e l’acqua bollente. Una volta che i rettangolini di pasta sfoglia saranno cotti, passate la glassa sopra di loro, a non tutti, solo alla metà e fate riposare a temperatura ambiente.

Ora siete pronti per preparate la crema:

  • Mettete in un pentolino il latte con un pizzico di sale portate all’ebollizione, poi aggiungete la maizena e la vaniglina, continuate la cottura a fuoco basso mescolando continuamente.
  • Quando il composto avrà raggiunto il bollore, togliete il composto dal fuoco. In una terrina a parte montate i quattro tuorli con lo zucchero, uniteli alla crema e nuovamente portate il tutto a bollore, continuando a mescolare.
  • Quando la crema, si sarà addensata, levatela dal fuoco e fatela raffreddare, intanto prendete la colla di pesce e fatela ammorbidire in acqua fredda; una volta strizzata bene la unirete alla crema.
  • Rimettete il tutto al fuoco finché la colla di pesce si sarà sciolta completamente.
  • Togliete la crema dal fornello e fatela raffreddare, intanto montate la panna e aggiungetela alla crema. Con un cucchiaio amalgamate bene i due composti.
  • Adesso che avete concluso questa operazione e la crema sarà diventata soda, versatela in un contenitore rettangolare e lasciate che si solidifichi o in frigo o a temperatura ambiente.
  • Una volta che il composto sarà pronto, prendete il coltello e iniziate ad incidere la superficie, dando la dimensione dei rettangoli di pasta sfoglia che avete preparato prima.

Adesso potete iniziare l’operazione del ripieno:

Prendete un rettangolo di pasta sfoglia, farcitela con la crema e coprite con l’altro rettangolo rivestito di glassa, continuate così fino a esaurimento sfoglie.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner
Close
GDPR
Le leggi dell'UE richiedono che chiediamo il tuo consenso all'uso dei cookies. Utilizziamo i cookie per garantire che il nostro sito funzioni correttamente. Alcuni nostri partner pubblicitari raccolgono anche dati e utilizzano i cookie per pubblicare annunci personalizzati.




Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE: