Da non perdere
pt-ptitfresen
Dolce con il Pan di Spagna, fragole e panna. Autore Ardfern. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike
Dolce con il Pan di Spagna, fragole e panna. Autore Ardfern

Ricetta del Pan di Spagna

La ricetta del Pan di Spagna è il dolce per eccellenza, la sua friabilità e delicatezza ne fanno una vera e proprio delizia, soprattutto per la sua predisposizione ad essere farcito con crema al cioccolato, crema pasticcera e crema chantilly.

Esistono due versioni per la preparazione di questo dolce, la prima con il lievito e la seconda, quella che io adoro, senza lievito. A voi la scelta.

PAN DI SPAGNA CON LIEVITO

Ingredienti per 6 persone:

  • 4 uova
  • 200 grammi di zucchero
  • 160 grammi di farina 00
  • 3 cucchiai di acqua
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 busta di lievito per dolci
  • zucchero vagnigliato
  • burro per imburrare la tortiera

Preparazione:

  • Separate i tuorli dagli albumi che metterete da parte.
  • Montate i tuorli, con lo zucchero, aiutandovi con le fruste elettriche, poi aggiungete la farina, la vanillina,  il lievito, la vanillina, infine l’acqua.
  • Intanto, montate a neve ferma gli albumi, aggiungendo un pizzico di sale, dopo unite al composto, mescolando con delicatezza dal basso verso l’alto.
  • Procuratevi una tortiera, imburratela, infarinatela e versatevi il composto.
  • Nel frattempo, avrete portato il vostro forno ad’ una temperatura di 180°C. Infornate e calcolate circa trenta minuti di cottura.
  • Una volta raffreddato il dolce potete aprirlo orizzontalmente e farcirlo con crema pasticcera e con una bella spolverata all’esterno di zucchero vanigliato.

PAN DI SPAGNA SENZA LIEVITO

Ingredienti per 6 persone:

  • 4 uova
  • 50 gr. di farina 00
  • 50 gr. di maizena o fecola di patate
  • 120 gr. di zucchero
  • scorza grattugiata di 1/2 limone
  • vanillina
  • un pizzico di sale

Preparazione:

  • In una terrina, unite le uova intere, lo zucchero, un pizzico di sale e iniziate a montare per 10 minuti, dopo aggiungete la vanillina e continuate a montare per altri 10 minuti.
  • Trascorso questo tempo, potete unire la scorza grattugiata di 1/2 limone, le due farine che avrete setacciato precedentemente, mescolando dal basso all’alto per qualche minuto.
  • Accendete il forno portandolo ad’una temperatura di 180°C, intanto imburrate una tortiera tonda di circa 26 cm infarinandola un po’, versate il composto e cuocete abbassando dopo qualche minuto ad una temperatura di 150°C per circa 30-40 minuti.
  • Una volta raffreddato il dolce potete aprirlo orizzontalmente e farcirlo con crema pasticcera e con una bella spolverata all’esterno di zucchero vanigliato.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner
Close
GDPR
Le leggi dell'UE richiedono che chiediamo il tuo consenso all'uso dei cookies. Utilizziamo i cookie per garantire che il nostro sito funzioni correttamente. Alcuni nostri partner pubblicitari raccolgono anche dati e utilizzano i cookie per pubblicare annunci personalizzati.




Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE: