Da non perdere
pt-ptitfresen
Pandoro. Autore Emiliano (N@netto). Licensed under the Creative Commons Attribution
Pandoro. Autore Emiliano (N@netto)

Ricetta del pandoro farcito al mascarpone e alla frutta

Il pandoro è il dolce per eccellenza più consumato durante le feste natalizie, lo si può assaggiare così come si presenta spolverizzato con lo zucchero a velo oppure se vogliamo stupire gli invitati al pranzo di Natale, possiamo sbizzarrire la fantasia e  farcirlo a nostro piacimento, usando  in questo caso, due tipi di crema a base di mascarpone e cioccolato. La preparazione non necessita di alcuna cottura, ma punta non solo al sapore delicato ma anche all’aspetto esteriore che viene dato al dolce stesso.: la frutta avrà lo scopo di abbellire il pandoro, come se fosse una specie di albero di Natale, usando tecniche semplicissime ma di sicuro effetto, vediamole insieme!

Ingredienti per 8 persone:

  • 1 Pandoro
  • 5 tuorli
  • 500 gr. di mascarpone
  • 200 gr. di zucchero semolato
  • 100 gr. di zucchero a velo
  • 30 gr. di cacao amaro
  • frutta mista: uva, mandarini, 1 albume e zucchero q.b.

Preparazione:

  • Si comincia tagliando a fette il pandoro di circa 3 cm. per orizzontale e poi  proseguiamo con la creazione delle due creme. In una terrina si aggiungono le uova intere e lo zucchero semolato, si monta il tutto molto bene aiutandovi se le avete  con delle fruste elettriche e si conclude inserendo il mascarpone che dovremo aver l’accortezza di amalgamare a mano con l’aiuto di una forchetta.
  • Una volta formata la crema, ne metteremo  metà in un altro contenitore aggiungendo il cacao amaro, così avremo  creato le due creme con le quali andremo a farcire il nostro pandoro.
  • Avendo come base di appoggio un bel piatto, inizieremo la decorazione del pandoro, poggiandovi sopra la prima fetta  ( la più larga ) spalmandola con una parte della crema al mascarpone, sovrapponendo la successiva fetta di pandoro, dando la forma di alberello, con la crema al cioccolato.
  • Una volta completato l’operazione, sarà la volta della glassa che faremo usando lo zucchero a velo e mescolandolo con l’acqua ghiacciata  e che faremo scivolare dall’alto creando una bella decorazione.
  • Poi completeremo con la frutta, mandarini, uva che verranno tuffati nell’albume d’uovo e poi  nello zucchero semolato e infine posizionati sull’albero del pandoro.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner