Da non perdere
pt-ptitfresen

Ricetta del Pesce Spada Arracanato

La ricetta del pesce spada arracanato, riguarda un secondo di pesce dal gusto delicato e genuino, piatto tipico calabrese. Il termine “arracanato” inizialmente stava ad indicare ” con origano “, ma oggi viene utilizzato per indicare “gratinato con pane “. In Italia, le zone dove il pesce spada viene pescato, sono quelle a largo della Sicilia e Calabria.

Il tipo di pesce usato per preparare questa ricetta, è il pesce spada, il quale dovrà essere acquistato essenzialmente dal vostro pescivendolo di fiducia, valutandone sempre la sua freschezza.

Solitamente il pesce spada con il più basso contenuto di mercurio riguarda la specie più giovane e non quella adulta, dove è certamente presente, comunque il suo consumo deve essere piuttosto sporadico per essere tranquilli.

Quali sono i benefici che ci spingono a consumare il pesce spada?

Sicuramente sono molti, in primo luogo, il fatto che sia un pesce magro,  è adatto a chi sta seguendo diete dimagranti,  inoltre contiene una buona dose di omega 3,  è ricco di Vitamina B6, Vitamine PP, Vitamina B12 e Vitamina A. Sono presenti anche minerali come fosforo, selenio, potassio in buone quantità.

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 fette di pesce spada fresco
  • 200 grammi di mollica di pane bianco
  • 300 grammi di formaggio pecorino
  • prezzemolo
  • il succo di un limone
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe nero

Preparazione:

Si comincia dal pesce spada che avrete fatto pulire bene dal pescivendolo, lo mettete sotto l’acqua corrente per lavarlo ben bene.

Adesso si prepara la panatura, sbriciolando la mollica di pane, mettendola in un contenitore, aggiungendo il formaggio pecorino grattugiato, il prezzemolo tritato, sale e pepe, mezzo bicchiere d’olio extra vergine di oliva,  impastate tutto gli ingrediente con le vostre mani.

Accendete il forno portandolo ad’una temperatura di 180° in modalità ventilata.

Ungete con  l’olio una teglia e versata metà della mollica di pane che avevamo insaporito in precedenza, adagiateci sopra le fette di pesce spada, salate e coprite con il resto del pane.

Mettete in forno per cinque minuti a 180°, levate un attimo dal forno e irrorate la superficie con il succo di un limone. Continuate la cottura in forno per altri 10 minuti, servite caldo, se volete potete accompagnare il pesce con un bel contorno di verdure grigliate.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner