Da non perdere
pt-ptitfresen
Roast Beef. Autore publicDomainPictures. No Copyright
Roast Beef. Autore publicDomainPictures

Ricetta del Roast Beef

Il Roast Beef è un tipico piatto inglese di carne bovina che si è diffuso in gran parte del mondo e anche in Italia, la sua preparazione è semplice, ma affinché si ottenga un ottimo risultato bisogna attenersi a dei punti fondamentali. Innanzitutto, la cottura che sarà di circa 20-25 minuti per kg. di carne e  che potrà essere effettuata sia nel tegame che in forno, la ricetta che oggi prepareremo  riguarda la cottura in tegame.

Per ottenere una carne morbida è importate acquistare la parte nel bicchiere e procedere inizialmente ad una cottura a fuoco vivace per permettere ai succhi gastrici di non fuoriuscire dalla carne e poi a tegame chiuso e fuoco medio basso fino a cottura ultimata evitando assolutamente di bucare la carne con forchette od altro.

Ingredienti per 4/6 persone:

  • 1 Kg di roast beef (bicchiere)
  • olio extravergine di oliva
  • vino bianco, 1 bicchiere
  • erbe essiccate già pronte per condire carne e pesce ( aglio, salvia, rosmarino, sale pepe etc.)

Preparazione:

  •  Per prima cosa dobbiamo insaporire bene la carne, in un piatto aggiungiamo le erbette essiccate già pronte e rotoliamoci sopra la carne da tutte le parti.
  • Ponete sul fuoco il tegame, aggiungete un bel po’ di olio extravergine di oliva, circa 1 dito e quando sarà ben caldo, aggiungete la carne e cuocetela  per 5 minuti a fuoco medio alto rigirandola spesso e cuocendola in tutti i lati.
  • Quando la carne avrà preso un colore dorato continuate la cottura per altri 10 minuti coprendo il tegame e abbassando il fornello nella posizione medio bassa.
  • Trascorsi i 10 minuti, levate il coperchio dal tegame ed aggiungete un bicchiere di vino bianco che farete evaporare a fiamma medio alta continuando la cottura per altri 10 minuti.
  • Dopo che il vino sarà evaporato levate il tegame dal fuoco e fatelo riposare senza coperchio in modo che si possa raffreddare rapidamente.
  • Quando la carne si sarà raffreddata potrete iniziare a tagliarla a fette,  se la carne apparirà troppo rossa rispetto alle vostre aspettative non preoccupatevi, basterà prima di servire la pietanza, riscaldare  il sugo che dovrà essere bollente, spegnere il fornello ed adagiarvi sopra le fette di carne al sangue, così  continueranno a cuocere  evitando che diventino dure.
  • Adesso potete impiattare la carne versando sopra il sughino e accompagnata da un contorno a base di patate lesse o piselli.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner