Da non perdere
pt-ptitfresen
Verdure alla griglia. Autore Michela Simoncini. Licensed under the Creative Commons Attribution
Verdure alla griglia. Autore Michela Simoncini

Ricetta della Grigliata Mista di Verdure

La grigliata è una classica ricetta da provare durante l’estate, facile da preparare, basta essere in possesso di una padella antiaderente o di una specie di bistecchiera con la base di ghisa,  a voi la scelta.

La ricetta delle verdure grigliate anche se la sua esecuzione risulta essere semplice, bisogna però calcolare la sua preparazione e cottura che porterà via un po’ di tempo. Gli ingredienti sono quelli presenti nella stagione estiva e quindi ricchi di effetti benefici  per la nostra salute, grazie all’alto contenuto di  vitamine e sali minerali che questo tipo di cottura riesce a preservare, oltretutto si  può parlare anche di ” contorno”  ipocalorico, indicato per chi segue diete dimagranti, ma soprattutto  adattissimo  per i bambini, grazie alla presenza di un sugo saporito che renderà le verdure grigliate saporite.

Il segreto della buona riuscita di questo piatto sta nella capacità di insaporire le verdure con gli ingredienti giusti. Olio extravergine, aceto, sale, pepe, aglio e prezzemolo ( sostituibile con la menta ).

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 zucchine
  • 2 melanzane
  • 2 peperoni
  • 2 pomodori un po’ acerbi
  • 2 funghi porcini
  • 2 grossi spicchi d’aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • aceto
  • sale
  • pepe
  • olio d’oliva

Preparazione: Lavate bene tutte le verdure sotto l’acqua corrente e iniziate la preparazione partendo dai peperoni che tagliati in due,  metterete a cuocere sotto il grill fino a quando la loro pelle sarà ben abbrustolita, per poi eliminarla insieme ai semi e mettete tutto da una parte. Proseguite con la preparazione delle altre verdure tagliandole a rondelle, quindi le zucchine, i funghi, i pomodori, le melanzane. In una ciotola, mettete abbondante olio extravergine d’oliva, nella quale avrete messo a macerare, 1 cucchiaio di aceto, l’aglio tritato, sale, pepe facendo riposare il composto per 1 ora nel frigo.

Adesso potete iniziare la cottura, procuratevi una bella padella antiaderente o bistecchiera e versate sopra un po’ di sale e partite cominciando con le zucchine, poi con le melanzane, funghi e pomodori e peperoni. Man mano che variate verdura, ricordatevi di aggiungere altro sale nella padella, non troppo, questo è trucchetto importante per la buona riuscita del piatto. Una volta che avrete completato la cottura, adagiate le verdure su un piatto di portata irrorando abbondantemente con l’olio marinato.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner
Close
GDPR
Le leggi dell'UE richiedono che chiediamo il tuo consenso all'uso dei cookies. Utilizziamo i cookie per garantire che il nostro sito funzioni correttamente. Alcuni nostri partner pubblicitari raccolgono anche dati e utilizzano i cookie per pubblicare annunci personalizzati.




Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE:
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Famiglia e Salute