Da non perdere
pt-ptitfresen
Torta di mele. Autore Simalps. Licence Creative Commons Attribution
Torta di mele. Autore Simalps

Ricetta della Torta di mele alla crema con pasta brisé

Il dolce alle mele che oggi proponiamo ha come base la pasta brisée, un impasto che ha origine dalla regione francese, il cui utilizzo si sposa benissimo per preparare una grande quantità di dolci, dalle sfogliatine alle torte farcite, ma niente toglie di essere usata per preparare sfoglie salate!

La preparazione della pasta brisée richiede delle particolari accortezze, innanzitutto la temperatura degli ingredienti deve essere molto bassa e la lavorazione dell’impasto deve essere minima, infatti per ottenere un ottima pasta brisé questa dovrà essere strapazzata il meno possibile con le mani. Quando parliamo di dolci ripieni come in questo caso, si utilizzerà la cottura in due tempi: la prima in bianco e la seconda con il ripieno.

Ingredienti per 4 persone:

Per la pasta brisée:

  • 200 grammi di farina 00
  • 100 grammi di margarina o burro freddi di frigorifero
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiai d’acqua ghiacciata
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • una manciata di legumi secchi

Ripieno:

  • 500 grammi di mele
  • 4 tuorli
  • 1 uovo intero per spennellare
  • 100 grammi di zucchero
  • 40 grammi di farina 00 o maizena
  • 500 ml di latte parzialmente scremato
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina
  • la scorza grattugiata di un limone

Preparazione:

Preparazione della pasta brisée:

  • Dotatevi di un mixer con le lame, aggiungete nel suo serbatoio,  la farina e il burro  ed iniziate a tritare. Quello che otterrete, sarà una farina granulosa.
  • Versate la farina, in un contenitore, meglio su di una spianatoia fredda come può essere il marmo, formate una fontana e partendo dal centro iniziate un po’ per volta a versare l’acqua ghiaccia di frigo  e con i polpastrelli amalgamate la farina, aggiungete il sale e lo zucchero.
  • Se vedete che l’impasto risulterà essere troppo secco, aggiungete ancora acqua, può succedere se la temperatura in casa sarà un po’ troppo alta.
  • Una volta che avrete ottenuto un impasto compatto, avvolgete la pasta in una pellicola e fatela riposare in frigorifero per almeno 40 minuti, ma se potete,  lasciatela anche un’ora.

Preparazione della crema:

  • In un pentolino, aggiungete i tuorli e lo zucchero, montateli con una frusta elettrica o a mano fino a quando non saranno diventati spumosi. Intanto, fate riscaldare a parte il latte e poi versatelo direttamente nel pentolino, aggiungete la vanillina e la scorza del limone.
  • Mettete tutto sopra il fuoco a temperatura media aspettando che giunga il bollore continuando a mescolare, fino a quando la crema non si sarà addensata.
  • Levate dal fuoco  la crema e versatela in un altro recipiente in maniera che si intiepidisca un po’.
  • Nel frattempo, prendete le mele e tagliatele a fettine, accendete il forno portandolo ad’una temperatura di di 180°.
  • Levate dal frigo, la pasta brisé e stendetela con il mattarello, ottenendo uno spessore di 3-4 mm, adagiatela direttamente su una tortiera che avrete già foderato con della carta forno. Una volta stesa bene sia nella parte centrale che tutto intorno alla tortiera, aiutandovi con le punte di una forchetta bucate la superficie della pasta senza trapassarla per non fare fuoriuscire il ripieno che andremo a mettere dopo, prendete altra carta forno e coprite l’intera pasta, adesso potete aggiungere dei legumi secchi nella parte centrale della torta (i legumi servono per evitare che la base cuocia troppo) ed infornare per 15 minuti.
  • Levate la pasta dal forno, eliminando i legumi e la carta da forno e spennellate la superficie con un uovo sbattuto.
  • Adesso, adagiate sopra la pasta le mele tagliate e versate sopra la crema pasticcera, infornate per altri 10 minuti, portando la temperatura del forno a 160°. Servite a temperatura ambiente.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner
Close
Seguici su Facebook
Resta aggiornato con Famiglia e Salute