Da non perdere
pt-ptitfresen
Capasanta (Pecten jacobaeus). Autore Andreas Tille. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike
Capasanta (Pecten jacobaeus). Autore Andreas Tille

Ricetta delle Capesante gratinate

Questo antipasto di pesce, le famose capesante gratinate, sono facili da preparare e ha un gusto davvero delicato, proprio adatto per stupire i vostri invitati, specialmente durante occasioni speciale, come quelle natalizie.

Ingredienti per 4 persone:

  • 16 Capesante  fresche
  • 1/2 spicchio d’aglio, 1 cipolla non tanto grande, 1 carota e prezzemolo q.b.
  • 3 dl. di latte.
  • vino bianco q.b.
  • 25 gr. di farina
  • 1 tuorlo
  • 5o gr. di burro
  • 2 fette di pancarrè
  • 30 gr. di formaggio parmigiano grattugiato
  • sale, pepe, noce moscata.
  • 2  cucchiai di panna fresca

Preparazione:

Prima di tutto si aprono le capesante:  un metodo che rende più facile l’operazione è quella di metterle per pochi secondi sopra una piastra elettrica della cucina calda, poi con un coltello si completa l’operazione, aprendo del tutto le conchiglie e tirando fuori i molluschi costituiti da una parte arancione ( corallo ) e da una parte bianca. Si passa velocemente tutto sotto l’acqua comprese le conchiglie e si mettono  i gusci ( conchiglie) da una parte e i molluschi da un’altra.

Si prende il latte e lo facciamo riscaldare senza che prenda il bollore e iniziamo a fare la salsa.

Si prende una pentola media e andiamo a sciogliere  il burro, a fuoco basso,  si aggiunge la farina e si mescola ben, bene per  evitare che si formino i grumi, si aggiunge il latte caldo, sale, pepe e noce moscata, formando una salsa bianca ( besciamella ). Si leva dal fuoco, si lascia intiepidire e si aggiungono in questo ordine, il formaggio grattugiato, la panna e il tuorlo.

Adesso si mettono al fuoco i molluschi, sia la parte bianca che la parte arancione,  prendendo 1 litro di acqua e inserendovi, carota, cipolla, un pizzico di prezzemolo 1/2 bicchiere di vino bianco, una manciata di prezzemolo, facendo  bollire per circa 3 minuti. Poi, si dividono i molluschi, lasciando interi le parti arancioni e facendo a fettine la parti bianche.

Accende il forno a 200°, intanto prendete il mixer e tritate le fette di pancarrè, si posizionano le conchiglie sulla teglia e si incomincia a riempirle, mettendo  1 cucchiaio di salsa bianca, la parte arancione e qualche fettina di parte bianca del mollusco, un altro po’ di salsa bianca, una manciata di pane tritato, un pizzico di aglio tritato, concludendo con un po’ di burro fuso. Si mette cuocere in forno per 15′ minuti a doratura completa.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner
Close
Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE
Se vi piace cucinare sottoscrivete il nostro canale YOU TUBE di cucina: