Da non perdere
pt-ptitfresen

Ricetta delle carote trifolate all’arancia

La ricetta delle carote trifolate rappresentano una valida’ alternativa per accompagnare un bel piatto di carne, rappresenta una contorno un po’ particolare, fuori dalla norma, gli ingredienti di cui non possiamo fare a meno sono la scorza di arancia e il suo succo, oltre alla presenza di uva sultanina e i semi di coriandolo.

Questi, sono spezie che stanno incominciando a fare parte della cucina italiana, anche se appartiene sopratutto alla tradizione culinaria indiana e latino-americana. I semi di coriandolo, avendo un sapore dolce e delicato, si accostano molto bene alla cottura di verdure, legumi, alle marinature di carni in genere. L’accostamento di questa spezia con quello dell’arancia, arricchisce questo contorno conferendo a questo contorno un sapore unico nei generi.

Non occorre un grande impegno per preparare questa ricetta, ma come tutte le cose, se fatte con amore e passione, il risultato finale sarà sorprendente, lasciando gli invitati a bocca aperta.

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr. di carote
  • 1 cipolla
  • 2 cucchiai di semi di coriandolo
  • 1 arancia non trattata
  • 50 gr. di uva sultanina
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Preparazione:

Si prendono le carote, le raschiamo, le laviamo bene sotto l’acqua corrente e le tagliamo a rondelle fini mettendole in un recipiente a parte. Dopo di chè,  prenderemo un’arancia che  deve essere biologica, la laveremo bene e inizieremo ad eliminare la scorza tagliandola poi a pezzetti, poi provvederemo a parte a recuperare il suo succo.

Prendiamo l’uva sultanina e la facciamo macerare nel succo di arancia per 1 ora. Successivamente, in una padella mettiamo a rosolare nell’olio extravergine di oliva, circa quattro cucchiai, a fuoco medio basso, la cipolla tagliata sottile, le scorze dell’aranciata tagliate a listarelle, facendo insaporire  il tutto qualche minuto, poi sarà il momento di aggiungere le carote tagliate a rondelle e sale quanto basta.

Si lascia cuocere mantenendo una temperatura medio bassa, per circa 5 minuti, trascorso questo piccolo intervallo, irrorare le carote con il succo dell’arancia, insaporito dalla presenza dell’uva sultanina, mescolando il tutto con il mestolo di legno e questa volta chiudete la padella con il coperchio, abbassate la temperatura del fornello e cuocete per circa per 15 minuti, fino a quando il succo di arancia non sarà evaporato, dopo di ché servite ben caldo.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner