Da non perdere
pt-ptitfresen
Cozze. Autore Juttazeisset. No Copyright
Cozze. Autore Juttazeisset

Ricetta delle Cozze alla Marinara

La ricetta delle cozze alla marinara può rappresentare un valido antipasto oppure un secondo di pesce raffinato da preparare senza dubbio durante il periodo estivo. L’acquisto delle cozze deve essere effettuato meglio se dal vostro pescivendolo di fiducia, pretendendo la freschezza del prodotto che andremo a cucinare.

Questo piatto è di facile esecuzione, l’unica cosa che ci porterà via un po’ di tempo, riguarda la pulizia delle cozze che deve essere accurata, per non incombere in spiacevoli situazioni, tipo intossicazione etc.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 chili di cozze
  • 200 grammi di pomodori maturi freschi
  • pane in fette tostato
  • 2 spicchi d’aglio
  • prezzemolo tritato
  • olio extravergine d’oliva
  • pepe nero
  • vino bianco
  • sale

Preparazione:

  • Il nostro primo passaggio per preparare questo piatto, riguarda la pulizia di questo tipo di mollusco bivalve. Dobbiamo innanzitutto eliminare la barbina che sporge all’esterno e tutte quelle formazioni granulose che sporgono dalla cozza stessa, aiutandovi con un coltello.
  • Poi, usando una spugna di acciaio, pulite accuratamente tutta la superficie del mollusco raschiandola bene, concludete lavandolo bene sotto l’acqua corrente.
  • Prendete una padella capiente, aggiungetevi 5 cucchiaio di olio extravergine di oliva, l’aglio tritato, accendete il fornello a fuoco basso, versate subito le cozze e iniziate la cottura, vedrete che le cozze inizieranno ad aprirsi, adesso versate abbondante prezzemolo tritato fresco e una buona quantità di pepe nero.
  • Chiudete la padella con coperchio e continuate la cottura a fuoco medio-basso fino a quando le cozze non si saranno aperte, si formerà un sughino gustoso,  se volete potete versare 1 tazzina di vino bianco che farete evaporare.
  • Dopo circa 15 minuti, provvedete ad eliminare le cozze che non si saranno aperte e spegnete il fornello.
  • Mentre le cozze finiscono di cuocere, io vi consiglio, per rendere questo piatto un secondo appetitoso, di tostare qualche fetta di pane tagliata fine che posizionerete sul piatto, sul quale verserete poi le cozze fumanti.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner
Close
GDPR
Le leggi dell'UE richiedono che chiediamo il tuo consenso all'uso dei cookies. Utilizziamo i cookie per garantire che il nostro sito funzioni correttamente. Alcuni nostri partner pubblicitari raccolgono anche dati e utilizzano i cookie per pubblicare annunci personalizzati.




Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE: