Da non perdere
pt-ptitfresen
Peperoni. Autore Aldipower. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike
Peperoni. Autore Aldipower

Ricetta delle Penne ai Peperoni

La ricetta delle penne ai peperoni, rappresenta un primo piatto da preparare durante la stagione estiva, periodo ottimo per la raccolta dei peperoni. E’ difficile non amare questa ricetta, vedrete che piacerà molto ai bambini, specie dai 3 anni in su. Ricco di Vitamina C ( solo se consumato a crudo ), il peperone ingrediente base di questa ricetta, è fonte anche di Vitamina del gruppo B, oltre ai sali minerali, come il potassio, magnesio, ferro e calcio.

Quindi è molto importante avere l’abitudine specie d’estate di consumare spesso peperoni, per reintegrare i sali minerali che disperdiamo a causa dell’aumento delle temperature, oltre tutto si adattano molto bene ad essere protagonisti di primi piatti e di appetitosi contorni.  Il tipo di pasta usato per cucinare questo piatto,  capace di esaltare il sapore dei peperoni  è rappresentata dalla presenza delle penne, in particolar modo dalle mezze penne. Ma vediamo come procedere alla preparazione.

Ingredienti per 4 persone:

  • 360 grammi di penne
  • 1 cipolla
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • basilico
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
  • 1 mozzarella

Preparazione:

  • Prendete i peperoni, lavateli bene sotto l’acqua, eliminate il picciolo, apriteli  metà ed eliminate i semi presenti, tagliateli a listarelle e mettetele da parte.
  • Prendete una padella, aggiungete 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, tagliate la cipolla fine, fine e fate rosolare a fuoco basso per qualche minuto, poi unite i peperoni.
  • Chiudete con coperchio e continuate la cottura fino a quando i peperoni saranno teneri e cotti, insaporite con l’aggiunta di sale e pepe, se necessario aggiungete qualche cucchiaio di acqua calda, ci vorranno circa 15 minuti.
  • Quando tutto sarà cotto, versate le verdure all’interno di un mixer e tritate tutto finemente, poi trasferite il tutto in un contenitore, aggiungendo qualche foglia di basilico, allungate se necessario con qualche cucchiaio di acqua bollente e mescolate,  assaggiate se il sugo è saporito, caso mai aggiustate voi il sapore a vostro piacimento.
  • Intanto, prendete una pentola, riempitela di acqua, salatela e portate ad ebollizione, buttate la pasta e cuocetela abbastanza al dente.
  • Quando la pasta sarà cotta, aggiungete nella pentola, il sugo e la mozzarella tagliata a cubetti, fate insaporire per 2 minuti, il tempo necessario per permettere al formaggio di sciogliersi.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner
Close
GDPR
Le leggi dell'UE richiedono che chiediamo il tuo consenso all'uso dei cookies. Utilizziamo i cookie per garantire che il nostro sito funzioni correttamente. Alcuni nostri partner pubblicitari raccolgono anche dati e utilizzano i cookie per pubblicare annunci personalizzati.




Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE:
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Famiglia e Salute