Tagliatelle o Fettuccine. Author Mathias Braux. No Copyright
Tagliatelle o Fettuccine. Author Mathias Braux

Ricetta delle Tagliatelle ai Peperoni e al Guanciale

La ricetta delle tagliatelle (fettuccine) ai peperoni e guanciale, è un primo piatto adatto per essere preparato benissimo durante la stagione estiva, periodo ideale per la raccolta dei peperoni e per sfruttare al meglio i principi attivi di questo ortaggio bellissimo e coloratissimo.

La presenza del guanciale, nella ricetta, non la rende essenzialmente light, per via delle grandi quantità di calorie che questa presenta, basti pensare che  a 100 gr. di guanciale corrispondono  655 calorie, a differenza della pancetta che ne contiene la metà circa. Quindi, se preferite, nulla vi vieta di sostituire il guanciale con la pancetta, decisamente più magra della prima, il piatto acquisterà sicuramente un sapore più intenso e croccante.

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 grammi di fettuccine
  • 500 grammi di peperoni
  • 50 grammi di guanciale
  • 2 spicchi d’aglio
  • basilico
  • 50 grammi di burro
  • sale e pepe quanto basta

Preparazione:

  • La prima cosa da fare è quello di passare sotto l’acqua i peperoni e arrostirli interi in forno ( procedimento più veloce ) o in padella.
  • Una volta che la buccia dei peperoni sarà diventata nera, iniziate l’operazione della spellatura, mettendo i peperoni sotto l’acqua fredda con le mani cominciate ad eliminare la buccia, apriteli con un coltello ed eliminate i semi all’interno e sciacquate bene.
  • Tagliate i peperoni a strisce e metteteli in un piatto a parte.
  • Prendete il guanciale e tagliatelo a strisce.
  • Prendete una padella, aggiungete 2 noci di burro che farete sciogliere a fuoco dolcissimo.
  • Aggiungete, i 2 spicchi d’aglio, fate rosolare 1 minuto e poi aggiungete il guanciale tagliato a strisce, alzate appena il calore del fornello e cuocete, fino a quando il grasso del guanciale non sarà diventato trasparente.
  • Adesso sarà il momento di aggiungere i peperoni, il basilico fresco tagliato a pezzetti, cuocete ancora per 10 minuti, a fuoco moderato stando attendi che il composto non si attacchi alla padella, casomai, aggiungete un po’ di acqua calda.
  • Solo a fine cottura, insaporite con sale e pepe.
  • Portate l’acqua salata ad ebollizione, versate le tagliatelle e poi fate saltare  un minuto in padella e servite.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner