Da non perdere
pt-ptitfresen

Ricetta dello Sformato di Cavolfiore

La ricetta dello sformato di cavolfiore rappresenta un contorno che può anche essere presentato da solo come piatto unico soprattutto durante la stagione invernale, periodo migliore per sfruttare le sostanze nutritive che contiene. Il consumo del cavolfiore è molto indicato specie tra i bambini, in quanto è ricco di Vitamina C, di acido Folico il quale rafforza il sistema immunitario, di fibre per il benessere dell’intestino oltre a preziosi minerali come il potassio e il magnesio. L’ortaggio abbinato al formaggio  e alla besciamella riesce ad essere apprezzato anche dai bambini, quindi può essere un escamotage da utilizzare anche con altri tipi di verdure.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 cavolfiori
  • 100 grammi di Emmenthal
  • 50 grammi di parmigiano grattugiato
  • burro q.b.
  • 1 confezione di besciamella pronta allungata con un po’ di latte
  • 4 fette di speck
  • sale
  • pepe

Preparazione:

Si prendono i cavolfiori li dividiamo a metà eliminando il gambo e le foglie, si  ottengono delle piccole cimette che andremo a lavare molto bene sotto l’acqua corrente. Prendete una pentola e riempitela di acqua, aggiungendo del sale grosso e 1 cucchiaino di aceto per mitigare l’odore sgradevole che la cottura del cavolfiore produce, unite le cimette e lessatele al punto giusto, cioè  non devono sfarsi, ma essere morbide al punto giusto.

Accendete il forno ad una temperatura di 200°, intanto preparate la besciamella o se non avete tempo acquistate quella pronta in busta da allungare con un po’ di latte e insaporire con sale, pepe e noce moscata. Prendete una teglia che avrete imburrato precedentemente, versate sopra le cimette di cavolfiore insaporendo con sale e pepe e mettendo qua e là pezzi di speck. Aggiungete la besciamella, il formaggio Emmenthal tagliato a cubetti ed finite spolverando la superficie con  il formaggio parmigiano grattugiato.

Mettete a cuocere nel forno caldo per almeno 15 minuti e concludete facendo dorare la superficie con il grill per altri 3 minuti.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner