Da non perdere
pt-ptitfresen
La loggetta del Sansovino in Piazza S. Marco, Venezia, Veneto. Autore Nino Barbieri. Licensed under the Creative Commons Attribution
La loggetta del Sansovino in Piazza S. Marco, Venezia, Veneto. Autore Nino Barbieri

Venezia clima: quando andare

Questo post è disponibile anche in: Francese Portoghese, Portogallo

La città di Venezia è caratterizzata da un tipo di clima continentale di transizione verso il clima mediterraneo, tale tipo di clima è mitigato dall’influenza del Mare Adriatico. L’influenza del mare contribuisce a rendere più miti le temperature dei mesi invernali e a rendere meno calde le temperature dei mesi estivi. La vicinanza delle montagne contribuisce a rendere piovosi i mesi estivi.

L’umidità media annua è del 75%. Dicembre è il mese più umido con l’80% di umidità, mentre luglio e agosto sono i più secchi con il 72% di umidità. La nebbia è un evento frequente a causa dell’elevata umidità. La città ha mediamente 61 giorni di nebbia all’anno, la maggior parte dei giorni di nebbia si verificano tra ottobre e marzo. Gennaio è il mese più nebbioso con ben 13 giorni di nebbia, seguito da dicembre che ha una media di 10 giorni di nebbia. Venezia ha una media di poco più di 2.000 ore di sole all’anno.

Le piogge sono ben distribuite in ogni mese dell’anno. I mesi meno piovosi sono però quelli invernali, tra dicembre e marzo. La città ha una media annua di circa 750 mm di pioggia. Il mese più piovoso è quello di giugno con una media di 78 mm di pioggia distribuiti su 9 giorni di pioggia. L’autunno e l’estate sono le stagioni più piovose dell’anno con medie di oltre 200 mm di pioggia a stagione. Venezia ha una media di 79 giorni di pioggia all’anno, mensilmente i giorni di pioggia variano tra i 5 giorni di pioggia al mese del mese di febbraio ai 9 giorni di pioggia al mese del mese di giugno.

Il mare mitiga le temperature estive di Venezia. Nel mese più caldo, luglio, le temperature medie massime raggiungono i 27,7°C e le temperature medie minime raggiungono i 18,3°C. Nel mese più freddo, gennaio, le temperature medie massime raggiungono i 6,6°C e le temperature medie minime raggiungono i -0,1°C. Nonostante gli effetti mitigatrici del mare, Venezia ha una media annuale di 53 giorni di gelo, cioè giornate in cui la temperatura media minima è inferiore a 0°C. Tali giornate sono quasi tutte concentrate nei mesi tra dicembre e febbraio. La neve non è un evento raro nei mesi invernali anche se resta al suolo generalmente per poche ore.

Piazza San Marco, Venezia, Veneto. Autore MarkusMark. Licensed under the Creative Commons Attribution

Piazza San Marco, Venezia, Veneto. Autore MarkusMark

La temperatura dell’acqua del mare a Venezia varia tra i 9°C  di febbraio e i 25°C di luglio e agosto. Il mare di Venezia ha temperature superiori ai 23°C tra giugno e settembre.

QUANDO ANDARE A VENEZIA

Venezia è una destinazione che ha il suo fascino in ogni periodo dell’anno. Il periodo dell’anno migliore per vistare Venezia sono i mesi tra aprile e giugno e tra settembre e ottobre. Anche i mesi di luglio e agosto sono buoni per la visita della città anche se talvolta possono essere eccessivamente caldi e afosi.

TABELLE DEL CLIMA A VENEZIA:

VENEZIA (6 mslm)
Mese Temp. Medie Min. (°C) Temp. Medie Mas. (°C) Pioggia (mm)
Gennaio -0,1 6,6 47
Febbraio 0,8 8,6 48
Marzo 4,1 12,5 48
Aprile 7,8 16,1 70
Maggio 12,7 21,5 66
Giugno 16,1 24,9 78
Luglio 18,3 27,7 63
Agosto 17,7 27,5 64
Settembre 14,3 23,5 72
Ottobre 9,6 18,0 73
Novembre 4,0 11,6 65
Dicembre 0,6 7,4 50
ANNO 8,8  17,2 748
VENEZIA (6 mslm)
Mese Giorni di calura Giorni di pioggia Giorni di gelo
Gennaio 0 6 18
Febbraio 0 5 13
Marzo 0 6 3
Aprile 0 8 0
Maggio 0 8 0
Giugno 1 9 0
Luglio 7 6 0
Agosto 8 6 0
Settembre 0 6 0
Ottobre 0 7 0
Novembre 0 6 5
Dicembre 0 6 14
ANNO 16  79 53

TEMPERATURA ACQUA DEL MARE A VENEZIA

VENEZIA
Mese Temperatura Acqua del Mare (°C)
Gennaio 10
Febbraio 9
Marzo 10
Aprile 13
Maggio 18
Giugno 23
Luglio 25
Agosto 25
Settembre 23
Ottobre 19
Novembre 16
Dicembre 13

admin

banner