Da non perdere
pt-ptitfresen

Meringata alla crema pasticcera

La Meringata alla crema pasticcera è un dolce che potrete preparare il giorno prima.

Dopo tanti tentativi sono riuscita a trovare la ricetta giusta per preparare un ottima Meringata alla crema pasticcera.

La difficoltà che si incontra  nel preparare questo tipo di dolce sta  proprio nella meringa stessa che deve risultare compatta e dura.

La ricetta della Meringata consiste nella preparazione di due dischi di meringa che potrete farcire con della crema pasticcera oppure con della panna montata, gelato etc.

INGREDIENTI PER LA PREPARAZIONE DI DUE DISCHI DI MERINGA

  • 120 gr. di albumi a temperatura ambiente ( circa 4 uova medie )
  • 1 pizzico di sale
  • 240 gr. di zucchero a velo e un po’ per spolverare i dischi
  • 1/2 cucchiaio di amido di mais
  • 3 gocce di aceto bianco
  • carta forno
  • 1 tasca da pasticcere
  • teglia rotonda d. 22 con cerniera 

INGREDIENTI PER LA PREPARAZIONE DELLA CREMA PASTICCERA

  • 1/2 litro di latte
  • 100 gr. di zucchero
  • 40 gr. di farina o amido di mais
  • 1 stecca di vaniglia o 1 bustina di vanillina
  • 2 tuorli 
  • 1 pizzico di sale

PREPARAZIONE DEI DISCHI DI MERINGA

  • Prima di tutto accendete il forno impostandolo ad una temperatura di 100°C.  in modalità ventilato.
  • Prendete le uova e separate gli albumi dai tuorli.
  • All’interno di un contenitore, iniziate a  montare a bassa velocità solo gli albumi aggiungendo un pizzico di sale.
  • Dopo circa 1 minuto, aggiungete al composto metà dello zucchero.
  • Quando gli albumi saranno montati bene, si devo staccare dalle fruste, aggiungerete l’altra metà di zucchero continuando a montare per circa 7 minuti
  • Versate 1/2 cucchiaio di amido di mais e 3 gocce di aceto bianco.
  • Prendete due fogli di carta forno e disegnate su ognuno un  cerchio di del diametro del fondo della teglia rotonda.
  • Poi mettete i dischi di carta sopra una teglia e riempiteli con gli albumi montati a neve con l’aiuto di un cucchiaio o di una sac à poche. 
  • Quindi, spolverizzate con dello zucchero a velo.
  • Caso mai vi avanzasse  del composto lo potrete usare per formare delle meringhe di decorazione alla torta.
  • Infornate i dischi e cuocete per 1 ora e 30 minuti.
  • Trascorso il tempo di cottura spegnete il forno e lasciate raffreddare all’interno del forno stesso per un’altra ora.

PREPARAZIONE DELLA CREMA PASTICCERA

  • Prendete un pentolino e mettete a  riscaldare il latte senza portarlo  ad ebollizione.
  • In un’ altra pentola aggiungete i tuorli e lo zucchero mescolando bene con una forchetta.
  • Adesso potete aggiungere la farina, la vanillina o la stecca di vaniglia, e un pizzico di sale.
  • Versate il latte caldo a filo sempre continuando a mescolare.
  • Ora rimettete tutto sopra il fornello a cuocere a fuoco medio basso senza smettere di mescolare.
  • Cuocete la crema mescolando fino a quando non sarà diventata soda.
  • Levate la crema dal fuoco e mettetela a raffreddare coperta con una pellicola.
  • Prendete una teglia rotonda con cerniere delle dimensioni più grandi dei dischi preparati.
  • Adagiate il primo disco di meringa, versate sopra la crema pasticcera e concludete poggiando sopra l’altro disco.
  • Fate riposare la meringa in frigorifero prima di servirla oppure potrete metterla in congelatore per almeno 2 ore per renderla più compatta.
  • Al momento di portare  a tavola la Meringata spolverizzate la superficie con dello zucchero a velo, nocciole tritate.
  • Potete aggiungere delle meringhe oppure come ho fatto io dei bigné farciti con della crema pasticcera.

Vi potrebbe interessare anche la ricetta dei bigné

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner