Da non perdere
pt-ptitfresen
Magic Mountain, Gardaland, Veneto. Autore Caulfieldh. Licensed under the Creative Commons Attribution
Magic Mountain, Gardaland, Veneto. Autore Caulfieldh

Gardaland: il parco di divertimenti più famoso d’Italia

Gardaland rappresenta il più grande parco dei divertimenti italiano, il parco, infatti si estende su una superficie di oltre 60 ettari, ed è per numero di visitatori tra i primi dieci parchi di divertimento europei.

La sua costruzione risale al 1975, ma durante gli anni ha subito importanti trasformazioni per rimanere un parco competitivo e soprattutto per adattarsi alle esigenze dei più giovani e non solo. Dal 2006 Gardaland è stata acquistata da una società britannica specializzata nel settore dei divertimenti e ogni anno accoglie più di 3 milioni di persone di tutte le età.

Il parco si trova in località Ronchi, nel comune di Castelnuovo del Garda, a 20 Km da Verona, a 10 km dall’uscita di Peschiera del Garda e nelle vicinanze del frequentatissimo Lago di Garda. Essere in prossimità del lago, ha permesso a Gardaland di sfruttare questa potenzialità per creare attrazioni acquatiche importanti.

La mascotte del parco si chiama Prezzemolo ed è nato insieme alla struttura nel 1975. Si tratta di un simpaticissimo draghetto verde, dai capelli rossi e dalle lunghe orecchie gialle, che molto simpaticamente si aggira per Gardaland, a bordo della prezzemolo auto regalando emozioni ai più piccoli.

Il parco (Gardaland Park) è strutturato in aree a tema, all’interno delle quali vi sono le varie attrazioni da visitare. Le attrazioni più belle sono quelle dei Corsari e della Valle dei Re.

In un altra area di Gardaland si trova un interessante acquario (Gardaland Sea Life Acquarium) molto scenografico, qui sono ospitati animali marini provenienti da ogni mare della Terra, tra cui anche gli squali e i delfini. Per visitare l’acquario si deve pagare un biglietto separato da quello del parco, oppure acquistare un biglietto cumulativo per le due strutture.

LE ATTRAZIONI DI GARDALAND

Il parco di Gardaland è strutturato in numerose aree a tema all’interno delle quali vi sono le varie attrazioni da visitare, esse sono di di tipo sia meccanico che acquatico.

ZONA MEDIOEVALE: Quest’area riproduce, castelli e palazzi in stile medioevale.

L’attrazione più bella che vi troviamo è IL CASTELLO DI MAGO MERLINO, al cui interno il visitatore assiste ad una storia nella quale i personaggi, in questo caso degli attori in carne ed ossa, si trasformano in abili prestigiatori ed ovviamente non manca il colpo di scena.

Interessante è partecipare al TORNEO MEDIOEVALE adatto per gli amanti delle armi storiche, nel quale, in particolari orari della giornata, cavalli e cavalieri con armi alla mano e vestiti di tutto punto si immedesimano nel periodo storico, fanno la loro sfilata e una piccola dimostrazione.

FANTASY KINGDOM: E’ un area dedicata interamente ai più piccoli, dove non esistono attrazioni proibitive, quest’area è dotata di strutture e servizi dedicati esclusivamente a loro.

L’attrazione più bella, e senz’altro una delle più divertenti del parco, è LA MAGIC HOUSE, che si trova sotto l’Albero di Prezzemolo e precisamente sotto il suolo. Il visitatore si trova all’interno della cantina della mascotte, Prezzemolo, la quale è infestata da un mago fantasma.

Gardaland, Veneto. Autore Maza89. Licensed under the Creative Commons Attribution

Gardaland, Veneto. Autore Maza89

Gli effetti spettacolari rendono quest’attrazione speciale per i più piccoli e non solo, le stanze che girano, la musica, la voce spettrale del mago, gli spostamenti e rumori che si percepiscono, disorientano i visitatori.

La seconda attrazione più divertente di quest’area è la visita alla fattoria DOREMIFAR, per mezzo di simpatici trattori, durante la quale è possibile scorgere mucche che cantano, pecore che saltano e tanti altre cose buffe che solo in questo posto, gli animali fanno.

AREA INGRESSO: Anche questa è un’area dedicata ai più piccoli ed è situata in prossimità dell’ingresso.

Le attrazioni da visitare sono LE GIOSTRE DEI CAVALLI, si tratta di una giostra di cavalli a due piani adatta sia per i bambini più grandicelli che non. TRANSGARDALAND EXPRESS: Si sale a bordo del trenino e si compie il giro del parco regalando ai bambini sorprese a più non posso.

ZONA LUNAPARK: Quest’area è costituita dalle classiche attrezzature da divertimenti che troviamo spesso nele feste paesane, adattissima per i grandicelli.

AREA AMERICANA: Una delle attrazioni più famose di Gardaland si trova in quest’area e si tratta di BLUE TORNADO, un attrazione per la quale l’adrenalina non manca. Il visitatore sale su treni che sono appesi alle rotaie e dove il percorso è costituito da salite e discese ripidissime.

ZONA SPAZIALE: Quest’area riproduce il paesaggio lunare e l’attrazione più interessante da vedere è SPACE VERTIGO, una torre alta 40 metri in cima alla quale sorge una cupola. Il visitatore si accomoda su dei seggiolini posti intorno alla struttura. L’attrazione consiste nel salire verso la cupola e poi una volta arrivati in cima, scendere, simulando una caduta nel vuoto.

AREA DEL VILLAGGIO RIO BRAVO: Rappresenta una zona del parco nella quale è stato ricostruito il tipico villaggio western, nel quale non manca di assistere a sparatorie tra cow-boy e a guerriglie contro gli indiani.

L’attrazione più bella è TUNGA, essa rappresenta una figura umana che ha lo scopo di proteggere il visitatore dai pericoli che si trovano nell’ambiente africano. Si sale a bordo di canoe e si percorre il fiume che ci porta a fare la conoscenza, inizialmente, di animali inquietanti, come leoni, tigri, coccodrilli, ippopotami, elefanti, serpenti, scimmie e in particolare del temibile King Kong che cercherà di mettere a repentaglio la vita del visitatore. Nel secondo percorso si verrà a contatto con i temibili cannibali, gli indigeni della foresta, che metteranno a dura prova i visitatori, i quali nel momento in cui tutto sembra essere perduto verranno salvati dall’eroe Tunga.

AREA DI ATLANTIDE: Questa zona riproduce il paesaggio della città immaginaria di Atlantide con ricche ricostruzioni di palazzi antichi e statue.

L’attrazione più bella da visitare è LA FUGA DI ATLANTIDE, qui si sale a bordo di gommoni nei quali possono entrare fino a 20 ospiti e poi si percorre il fiume attraversando un paesaggio unico, costituito da rovine greche ed egizie, ma sopratutto da due cascate rispettivamente di 12 e 17 metri di altezza che il visitatore dovrà affrontare.

Magic Mountain, Gardaland, Veneto. Autore Caulfieldh. Licensed under the Creative Commons Attribution

Magic Mountain, Gardaland, Veneto. Autore Caulfieldh

AREA EGIZIANA: L’area riproduce alla lettera l’antico Egitto in tutto il suo splendore.

L’attrazione più bella da visitare è LA VALLE DEI RE, la scenografia che è stata proposta lascia senza fiato, in quanto è stato riprodotto il tempio di Abu Simbel fedele all’originale. L’attrazione comprende l’attraversamento di un percorso sotterraneo chiamato anche Dark Ride. I visitatori che interpretano la parte di archeologi alla ricerca dell’oro del faraone, salgono su dei convogli che li porteranno sotto il suolo. Qui attraversano degli stargate dagli effetti speciali che li sbalzeranno improvvisamente in un’altra dimensione, a stretto contatto con mummie, tombe, ma sopratutto trappole, pareti che scompaiono e altri effetti speciali come la musica suggestiva, terremoti e tanto altro.

AREA COLORADO: In questa zona l’attrazione più interessante da fare quando il caldo è davvero insopportabile è la COLORADO BOAT, qui i visitatori salgono su delle canoe che hanno le sembianze di tronchi d’albero e con questi devono percorrere il fiume, superando ostacoli come curve, salite discese, una cascata e una grotta, il divertimento è assicurato ma sopratutto rinfrescante.

AREA ROLLER COASTER: Si parla ovviamente delle tipiche montagne russe e l’attrazione vincente si chiama MAGIC MOUNTAIN, un trenino percorre un tragitto costituito da salite, impennate, avvitamenti, da far rimanere senza fiato, la durata del percorso è di 2 minuti.

AREA DEL VILLAGGIO INGLESE: La scenografia mette in luce un tipico villaggio inglese del 1700, all’interno del quale spicca in tutta la sua bellezza un galeone adagiato in mezzo ad una piscina, che appartiene a dei feroci pirati.

L’Attrazione che viene proposta si chiama I CORSARI, il suo svolgimento avviene sotto il livello del suolo e gli ospiti a bordo di barche, devono fuggire dalla furia del capitano Jason Montagne, il quale sarà pronto a tutto per impedire ciò. Il percorso dura circa 9 minuti ma vale la pena farlo.

Gardaland, Veneto. Autore Basilico. Licensed under the Creative Commons Attribution.

Gardaland, Veneto. Autore Basilico

AREA BIRMANA: Il paesaggio davvero suggestivo porta alla visita di templi, statue, rovine, che ricordano l’antica India. L’attrazione da visitare è la JUNGLE RAPIDS, qui gli spettatori salgono su dei gommoni e si trovano subito a dover affrontare delle rapide. Il paesaggio è davvero stupefacente, ci si trova a dover fare i conti con il maestoso vulcano essendo costretti ad entrarci dentro, poi con animali feroci, geyser che innalzano getti d’acqua ogni 10 secondi, templi, vortici spaventosi e tanti altri effetti spettacolari dovuti alla bravura con cui à stata creata la scenografia.

AREA SPECTACULAR 4D ADVENTURE: Si tratta di una zona adibita a cinema situato nel sotterraneo. Vengono proiettati film, in 3D e 4D, la particolarità che la caratterizza è dovuta al fatto che l’interno è dotato oltre che dei famosi occhialini, da sedili movibili in funzione del tipo di film visto, che permettono allo spettatore di calarsi nella realtà a cui sta prendendo parte. A orari predefiniti vengono proiettati vari films, ma tra i più belli si ricorda L’ISOLA DEI DINOSAURI.

GARDALAND SEA LIFE ACQUARIUM: Altra attrazione che vale la pena di visitare soprattutto per la gioia dei più piccoli è rappresenta dall’acquario (Gardaland Sea Life Acquarium) con l’annesso delfinario, una struttura dotata al suo interno da un’ampia vasca circondata da un anfiteatro dove durante il giorno ad orari prestabiliti si può assistere a divertenti spettacoli di acrobazie che vedono protagonisti i delfini.

Per visitare l’acquario si deve pagare un biglietto separato da quello del parco, oppure acquistare un biglietto cumulativo per le due strutture.

INFORMAZIONI:

GARDALAND PARK

Apertura: L’apertura del parco di divertimento coincide con il periodo di Pasqua e si conclude a fine settembre (Orario: 10,00-18,00. Da metà giugno ai primi di settembre 10,00-23,00). Ma in particolari periodi dell’anno, quali la festa di Halloween, o per le feste natalizie la struttura rimane aperta per alcuni giorni. Mercatino di Natale di Gardaland.

Biglietti e prezzi: La tariffa giornaliera è di 36,50 Euro. Biglietto ridotto 30 Euro (bambini di età inferiore a 10 anni/adulti di età superiore a 60 anni/militari/disabili autosufficienti/accompagnatori di persone diversamente abili non autosufficienti).

Ci sono tariffe speciali per le famiglie: famiglie di 3 persone 90 Euro, famiglie di 4 persone 120 Euro, famiglie di 5 persone 150 Euro. I bambini di statura inferiore ad 1 metro e le persone diversamente abili non autosufficienti usufruiscono dell’ingresso gratuito.

Gardaland, Veneto. Autore Basilico. Licensed under the Creative Commons Attribution

Gardaland, Veneto. Autore Basilico

GARDALAND SEA LIFE ACQUARIUM

Apertura: da aprile a settembre: tutti i giorni dalle 10,00 alle 18,00. Da ottobre a marzo: aperto di solito dal giovedì alla domenica.

Biglietti e prezzi: Esiste anche un biglietto per chi vuole visitare solo l’acquario, il suo costo è di 15 Euro. Biglietto ridotto 9,50 Euro (bambini di età inferiore a 10 anni/adulti di età superiore a 60 anni/militari/disabili autosufficienti/accompagnatori di persone diversamente abili non autosufficienti).

Ci sono tariffe speciali per le famiglie: famiglie di 3 persone 35 Euro, famiglie di 4 persone 42 Euro, famiglie di 5 persone 49 Euro. I bambini di statura inferiore ad 1 metro e le persone diversamente abili non autosufficienti usufruiscono dell’ingresso gratuito.

GARDALAND PARK + GARDALAND SEA LIFE ACQUARIUM

Biglietti e prezzi: La tariffa giornaliera è di 39,50 Euro. Biglietto ridotto 32,50 Euro (bambini di età inferiore a 10 anni/adulti di età superiore a 60 anni/militari/disabili autosufficienti/accompagnatori di persone diversamente abili non autosufficienti).

Ci sono tariffe speciali per le famiglie: famiglie di 3 persone 103,50 Euro, famiglie di 4 persone 138 Euro, famiglie di 5 persone 172,50 Euro. I bambini di statura inferiore ad 1 metro e le persone diversamente abili non autosufficienti usufruiscono dell’ingresso gratuito.

SERVIZI: Per quanto riguarda i servizi, Gardaland offre al visitatore diversamente abile una guida con l’elenco delle attrazioni che può visitare nel rispetto delle proprie esigenze al momento dell’arrivo nel parco stesso. Molto importante è l’esistenza di un presidio medico che offre i primi soccorsi per eventuali incidenti. Da non sottovalutare i servizi offerti ai più piccoli, ai neonati, in particolare nell’area Fantasy Kingdom dove troviamo uno spazio dedicato al ristoro dei bimbi dotato di seggioloni, scaldapappe, fasciatoi, distributori automatici di pannolini e di omogenizzati. Inoltre all’entrata del parco è possibile noleggiare passeggini per bambini che hanno un altezza inferiore ad 1 metro. All’interno del parco troviamo, inutile dirlo, ampia scelta per quanto riguarda la ristorazione, ci sono ristoranti, pizzerie, self service, fast food e bar oltre ad esserci diversi chioschi.

admin

banner
Close
Seguici su Facebook
Resta aggiornato con Famiglia e Salute
eXTReMe Tracker