Pizza. Autore e Copyright Marco Ramerini
Pizza. Autore e Copyright Marco Ramerini

Calzone alla napoletana

La ricetta del calzone alla napoletana rappresenta un piatto tipico di Napoli, si tratta di una pizza ripiena usando gli ingredienti più disparati, dalla ricotta, ai salumi.

Il calzone alla napoletana quindi può rappresentare un piatto unico, da preparare insieme alla pizza in occasione di una serata con gli amici.

Il tipo di ripieno da usare per farcire il calzone  rimane comunque una vostra scelta, ottimo anche con passato di pomodoro e mozzarella, acciughe, capperi e mozzarella, buonissima è quella che prevede ricotta, uovo e salame, insomma potete sbizzarirvi.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE DEL CALZONE ALLA NAPOLETANA:

  • 500 grammi di farina 00
  • 20 grammi di lievito di birra fresco
  • acqua q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • zucchero q.b.
  • passato di pomodoro per la superficie dei calzoni q.b. 

INGREDIENTI PER IL RIPIENO:

  • 400 grammi di mozzarella
  • 200 grammi di prosciutto cotto
  • olive nere snocciolate
  • sale e pepe q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.

PREPARAZIONE

Sciogliete il lievito in un bicchiere di acqua  tiepida mescolando con un cucchiaio.

Versate la farina in una terrina piuttosto grande, fate un buco al centro e versate il lievito disciolto nell’acqua, mescolate bene ed aggiungete 2 cucchiaini di zucchero, 4 cucchiai di olio e l’acqua tiepida che richiede l’impasto.

Dopo aver lavorato per qualche minuto l’impasto aggiungete il sale alla fine, continuate ad impastare fino a quando l’impasto non sarà diventato liscio ed omogeneo.

Formate con le mani una palla infarinatela e copritela con un canovaccio facendola lievitare per 2-3 ore o fino a quando non sarà raddoppiata di volume in un luogo privo di spifferi. 

Adesso è il momento di preparare il ripieno per i calzoni,  tagliando a dadini il prosciutto, la mozzarella e le olive, salate e pepate leggermente amalgamando il tutto in maniera omogenea.

Dopo la lievitazione della pasta lavoratela ancora per qualche minuto e poi ricavate palline di 200 gr. ciascuna.

Stendete ogni pallina in cerchi non troppo sottili e farcite il centro con il ripieno preparato.

Ripiegato su se stesso il cerchio e sigillate il calzone aiutandovi con i rebbi di una forchetta, poi versate sopra qualche cucchiaio di pomodoro passato ed un filo d’olio.

Mettete a lievitare i calzoni per altri 30 minuti all’interno di una teglia, nel frattempo impostate il forno in modalità ventilato a 200°C.

Raggiunta la temperatura impostata infornate, basteranno circa 10 minuti di cottura o forse meno, dipende dal tipo di forno che usate. 

ALBERGHI, AGRITURISMI, B&B E HOTEL

Booking.com

Laura Ramerini

Avatar
Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
x

Check Also

Impasto pasta frolla Italyaround.com

Pasta frolla con il Bimby

Preparare la pasta frolla con il Bimby Tm5 e Tm6 è davvero un gioco da ...