Da non perdere
pt-ptitfresen

Cotechino ripieno in crosta

Anche quest’anno per Natale preparerò la ricetta del cotechino ripieno in crosta, ha avuto tanto successo lo scorso anno che mi sono riproposta di cucinarlo.

Il cotechino ripieno in crosta è preparato usando della pasta sfoglia o brisée, degli spinacifreschi e del prosciutto tagliato a fette.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 1 cotechino precotto da 500 gr.
  • 1 pasta sfoglia o brisée fresca
  • 400 gr. di spinaci freschi
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 1 noce di burro
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 4 fette di prosciutto crudo saporito

PREPARAZIONE

  • Per prima cosa lavate gli spinaci freschi sotto acqua corrente  e asciugateli.
  • Prendete una casseruola, versate  un filo d’ olio e aggiungete gli spinaci.
  • Cuocete alcuni minuti a coperchio chiuso e a fiamma dolce fino a quando non risulteranno cotti, se necessario aggiungere poca acqua.,
  • Una volta cotti, prendete gli spinaci e  scolateli mettendoli da parte.
  • In una padella mettete a a rosolare uno spicchio d’aglio in camicia con una noce di burro.
  • Levate l’aglio, aggiungete gli spinaci insaporendoli con sale e pepe e saltandoli per qualche minuto.
  • Quindi prendete gli spinaci, strizzate bene con le mani eliminando la loro acqua e tritateli con l’aiuto di una mezzaluna o con un mixer.
  • Ora dovrete  cuocere il cotechino  con la sua confezione sottovuoto dentro  una casseruola piena di acqua, rispettando i tempi di cottura riportate sulla confezione.
  • Una volta cotto, aprite la confezione del cotechino, eliminate il liquido formatosi all’interno, la pelle e fate riposare tutto per qualche minuto.
  • Prendete della carta da forno formando un rettangolo e tagliatela della dimensione del cotechino perché la dovrà contenere.
  • Sopra la carta da forno mettete uno strato di spinaci, le  fette di prosciutto crudo e per finire il cotechino.
  • Arrotolate come fosse una caramella chiudendo bene le due estremità e fate riposare in frigo per 40 minuti in maniera che si compatti bene il tutto.
  • Accendete il forno ventilato a 160°C
  • Levate dal frigo il cotechino eliminando la carta forno in maniera che gli spinaci e le fette di prosciutto rimangano aderenti alla carne.
  • Stendete la pasta sfoglia o brisée e mettete sopra il cotechino
  • Ora potete ripiegare su se stessa la pasta, chiudete bene le aperture ai lati ed eliminate gli eccessi con i quali potete creare delle decorazione da applicare sopra.
  • Spennellate la pasta sfoglia con un tuorlo d’uovo sbattuto facendo attenzione alle chiusure e  cuocete in forno per circa 20-25 minuti.
  • Una volta cotta la sfoglia, aspettate qualche minuto prima di tagliare a fette la pasta.
  • Servite  il cotechino in crosta insieme ad un contorno a base di lenticchie stufate o  di purè.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner