Secondi. Autore e Copyright Marco Ramerini
Secondi. Autore e Copyright Marco Ramerini

Cotechino ripieno in crosta

Questo post è disponibile anche in: Inglese

Anche quest’anno per Natale preparerò la ricetta del cotechino ripieno in crosta, ha avuto tanto successo lo scorso anno che mi sono riproposta di cucinarlo.

Il cotechino ripieno in crosta è preparato usando della pasta sfoglia o brisée, degli spinacifreschi e del prosciutto tagliato a fette.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 1 cotechino precotto da 500 gr.
  • 1 pasta sfoglia rettangolare o brisée fresca
  • 300 gr. di spinaci freschi
  • 20 gr. di formaggio grattugiato
  • 1 uovo per l’impasto
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • noce moscata q.b.
  • 1 noce di burro
  • 1 tuorlo d’uovo + latte q.b. per spennellare la sfoglia
  • 100 gr. di speck

PREPARAZIONE

  • Per prima cosa lavate gli spinaci freschi sotto acqua corrente  e asciugateli.
  • Prendete una casseruola, versate  un filo d’ olio e aggiungete gli spinaci.
  • Cuocete alcuni minuti a coperchio chiuso e a fiamma dolce fino a quando non risulteranno cotti, se necessario aggiungere poca acqua.,
  • Quando saranno cotti scolateli e metteteli da parte.
  • Intanto, in  una padella mettete a rosolare uno spicchio d’aglio in camicia con una noce di burro.
  • Levate l’aglio, aggiungete gli spinaci insaporendoli con sale e pepe per qualche minuto.
  • Quindi trasferite gli spinaci che dovranno essere i più asciutti possibile all’interno di un tritatutto insieme ad un uovo, formaggio e noce moscata.
  • Poi, conservate a parte la crema di spinaci appena preparata.
  • Passate adesso alla preparazione del cotechino che cuocerete in una pentola con dell’acqua ricoperto dal suo involucro rispettando i tempi di cottura riportate sulla confezione.
  • Una volta cotto, fate un piccolo taglio sulla confezione per far fuoriuscire tutto il liquido presente all’interno della carne, eliminate la pelle e fatelo intiepidire.
  • Adesso per farcire il cotechino prendete della carta da forno della misura adatta a ricoprirlo completamente.
  • Mettete sopra uno strato di speck sul quale spalmerete la crema di spinaci e poi il cotechino al centro.
  •  Arrotolate completamente la carne, sigillate a caramella e fatela riposare in frigo per 30 minuti.
  • Nel frattempo, accendete il forno a 180°C. modalità statico.
  • Stendete la pasta sfoglia o brisée e mettete sopra il cotechino senza carta forno sulla parte più corta della pasta  e vicino al bordo.
  • Arrotolate la sfoglia ricoprendo interamente il cotechino, chiudete bene i lati ripiegando i lembi sulla pancia della carne, se volete potete arricchirla con qualche decorazione con della pasta avanzata.
  • Spennellate con un tuorlo d’uovo sbattuto con poco latte, bucherellate la superficie per far sfiatare il vapore durante la cottura ed infornate.
  • Considerate una cottura di circa 10-20 minuti, appena la sfoglia si colorerà levate il cotechino dal forno.
  • Prima di tagliare, aspettate che si intiepidisca e servite con un contorno a base di lenticchie stufate o  di purè.

Laura Ramerini

Avatar
Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
x

Check Also

Dolci. Autore e Copyright Marco Ramerini

Mandorle caramellate

Questo post è disponibile anche in: Inglese A Natale e durante le feste natalizie non ...