Da non perdere
pt-ptitfresen

Ricetta del Cotechino ripieno

La ricetta del cotechino ripieno appartiene alla tradizione gastronomica emiliana, anche se oramai è conosciuta e cucinata in tutto il resto della penisola italiana durante le feste natalizie.

La ricetta originale del cotechino ripieno prevede l’uso del cotechino fresco anche se per praticità si usa sostituirlo con quello precotto facilmente reperibile in qualsiasi negozio o supermercato.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 1 cotechino precotto da 500 gr.
  • 1 fetta largo di manzo di circa 250 gr, per ricoprire il cotechino
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 5 fette di prosciutto crudo o speck
  • 1 cipolla
  • 4 cucchiai di olio evo
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • spago per legare la carne

PREPARAZIONE

  • Prendete una pentola e riempitela di acqua fredda ed immergete il cotechino precotto con tutta la sua confezione sottovuoto.
  • Fate cuocere per la metà del tempo indicato sulla confezione.
  • Quando il cotechino sarà pronto, eliminate il sottovuoto, la pelle e fatelo raffreddare da una parte.
  • Ora, potete prendere la fetta di carne di manzo, appiattitela con un batticarne, insaporitela leggermente con il sale e il pepe aggiungete sopra  le fette di prosciutto crudo o di speck.
  • Quindi, mettete la centro il cotechino e iniziate ad arrotolare la fetta di carne su sé stessa e con lo spago da cucina legate come fosse un pezzo di arrosto.
  • In un piatto mettete un po’ di sale e pepe e rotolateci sopra la carne massaggiandola bene.
  • Prendete una casseruola, rosolate a fuoco dolce la cipolla tritata con un filo d’olio extravergine di oliva e quando si sarà leggermente colorita aggiungete la carne.
  • Fate rosolare la carne da entrambi i lati per qualche minuto e quando si sarà colorita aggiungete un bicchiere di vino rosso.
  • Adesso, coprite la casseruola con un coperchio e continuate la cottura per altri 40 minuti a fuoco basso, rigirando spesso e se necessario aggiungendo altro vino.
  • Una volta terminata la cottura, levate la casseruola dal fuoco e  aspettate che la carne si intiepidisca per poterla tagliare a fette.
  • Servite il cotechino ripieno accompagnato con un contorno di  purè di patate.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner