Cream Tart Bimby

Cream tart con il Bimby

La Cream tart con il Bimby è un dolce scenico che sta andando molto di moda in questo periodo.

Un dolce adatto soprattutto per i compleanni, quello della Cream tart con il Bimby, buono e molto scenografico.

L’impasto base usato solitamente per preparare la Cream tart con il Bimby è la pasta frolla ma per evitare che si rompa durante la farcitura, spesso viene sostituto con la pasta biscotto.

Fondamentale per la buona riuscita di questo dolce è la farcitura che solitamente è a base di panna, zucchero e mascarpone dando vita ad una crema molto compatta ma troppo calorica per i miei gusti.

La decorazione va preparata prima di servire il dolce per evitare che si inumidisca troppo, mentre la pasta biscotto e la crema possono essere fatte il giorno prima.

Per alleggerirla un po’ io ho provato a preparare una crema pasticcera alla quale ho aggiunto del mascarpone e fatto riposare in frigo per un paio di ore per renderla ancora più compatta e dura.

INGREDIENTI PER FARE UNA LETTERA O UN SOLO NUMERO CON PASTA BISCOTTO:

  • 3 Uova intere
  • 100 gr. di farina 00
  • 180 gr. di zucchero semolato
  • 30 gr. di fecola di patate
  • 50 gr. di latte
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina

INGREDIENTI PER PREPARARE LA CREMA AL PROFUMO DI LIMONE:

  • 2 Uova intere
  • la scorza di mezzo limone
  • 500 gr. di latte
  • 30 gr. di maizena
  • 80 gr. di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di limoncello
  • 100 gr. di mascarpone

PREPARAZIONE DELLA PASTA BISCOTTO

Prima di tutto preriscaldate il forno impostandolo a 180°C. modalità statico.

Versate nel boccale lo zucchero semolato, chiudete con il misurino e tritate per 10 sec./Vel. 10.

Aggiungete il latte, le uova, la farina e la fecola setacciate ed il latte, chiudete con il misurino e mescolate per 40 sec./Vec.5.

Adesso, levate il misurino ed aggiungete la bustina di vanillina ed il lievito per dolci, rimettete il misurino ed mescolate per 15 sec./Vel.5.

Rivestite una teglia delle dimensioni di 37 x 26 circa con della carta forno e versate sopra il composto appena preparato livellando la superficie con una spatola.

Infornate per circa 8-10 minuti, levate la teglia e coprite la superficie con un canovaccio umido.

Una volta che pasta biscotto si sarà raffreddata, ribaltatela e levate la carta forno che si trova in superficie.

Adesso potete iniziare a ricavare dalla pasta biscotto le lettere od i numeri che vi occorreranno, vi ricordo che la dose della pasta biscotto è adatta per un solo numero o una sola lettera.

PREPARAZIONE DEI NUMERI E DELLE LETTERE

Stampate le lettere o i numeri che vi occorreranno su un foglio A4, si trovano sul web sotto la voce lettere e numeri stampabili.

Adesso posizionate la pasta biscotto direttamente sopra il piatto di portata, mettete sopra la lettera o il numero di carta ritagliato e con un coltello a punta incidete lungo tutto il bordo.

Mettete da parte l’eccesso di pasta rimasto che potrete riutilizzare per fare dei piccoli dolcetti farciti.

PREPARAZIONE DELLA CREMA

Versare nel boccale lo zucchero, la scorza di mezzo limone e la maizena, chiudete con il misurino ed impostate 20 secondi, Velocità 8.

Adesso, con la spatola riunite nel fondo le polveri che si sono attaccate alle parete del boccale.

Aggiungete il latte e le uova intere, impostate 7 min./ 90°C./Vel. 4.

Trasferite la crema in un contenitore ben freddo di freezer se volete velocizzare il raffreddamento, aggiungete il cucchiaio di limoncello, mescolate velocemente con una forchetta e poi coprite mettendo a contatto della pellicola trasparente.

Una volta che la crema sarà ben fredda, levate dal frigo il mascarpone, versatelo all’interno del boccale, aggiungete la crema pasticcera e mescolate per 30 sec./Vel. 1.

Rimettete nuovamente a riposare la crema in frigorifero per almeno due ore.

PREPARAZIONE DELLA DECORAZIONE

Adesso comincia la parte più divertente, quindi levate dal frigo la crema e versatela all’interno di una sac à poch.

Nel mio caso avendo preparato due dischi di pasta biscotto, ho iniziato la farcitura partendo dalla base riempiendola completamente con ciuffetti di crema.

Poi, ho aggiunto sopra l’altro di disco di pasta e ho continuato a riempire la superficie con la crema, infine ho decorato con pezzi di fragola, nocciole tritate e meringhe qua e là.

Per la decorazione della torta vi potete sbizzarrire, molto usati sono la frutta, fiori commestibili, biscotti, cioccolatini, smartis, insomma potete dare sfogo alla vostra fantasia.

Vi potrebbe interessare anche la ricetta delle Sfoglie alla crema

admin

Avatar
x

Check Also

Bomboloni fritti Italyaround.com

Bomboloni con il Bimby

Preparare i Bomboloni con il Bimby TM5, TM6 è davvero facile.! Vi consiglio una volta ...