Dolci. Autore e Copyright Marco Ramerini
Dolci. Autore e Copyright Marco Ramerini

Mandorle caramellate con il Bimby

Le Mandorle caramellate con il Bimby sono facilissime da preparare e devo dire assomigliano moltissimo a quelle che si comprano sulle bancarelle durante le festività.

Le Mandorle caramellate con il Bimby si possono fare usando il Tm21, Tm31 e Tm5 e con pochi ingredienti otterrete degli snack golosissimi che piacerà tanto agli grandi e ai piccini!!!!

Per fare in casa le Mandorle caramellate con il Bimby, sarà necessario attivare la funzione Varoma, una funzione capace di cuocere ad una temperatura massima di 120°C.

Le mandorle caramellate, chiamate anche con il nome di addormenta suocere, possono essere sostituite da arachidi e noccioline e durante il Natale possono trasformarsi in una dolce idea regalo.

Attenzione però perché sono molto energetiche e soprattutto caloriche.

Appena cotte le mandorle ricordatevi di lavare subito il boccale aggiungendo acqua e temperatura Varoma per evitare spiacevoli inconvenienti.

INGREDIENTI DELLE MANDORLE CARAMELLATE CON IL BIMBY:

  • 200 gr. di mandorle con la pelle
  • 80 gr. di zucchero di canna
  • cannella in polvere q.b. oppure 1 cucchiaino di cacao amaro
  • 10 gr. di burro
  • 10 gr. di acqua

PREPARAZIONE

Accendete il forno di casa in modalità ventilato 160°C.

Prendete una padella antiaderente e mettete a tostare per pochi minuti a fuoco medio la mandorle per renderle ancora più croccanti.

Quindi, aggiungete all’interno del boccale lo zucchero di canna, le mandorle tostate insieme ad una puntina di cannella o al cacao e al burro.

Impostate 6 minuti/mod. Varoma/Antiorario Vel. 1.

Trascorso questo tempo, aggiungete l’acqua e cuocete per 10 minuti/Varoma/Antiorario Vel. 1.

Nel frattempo, foderate una teglia con della carta forno e versate le mandorle, distanziandole tra loro.

Cuocete in forno per circa 15-20 minuti in maniera da far asciugare bene le mandorle, monitorate spesso la situazione, poi una volta pronte fatele raffreddare a temperatura ambiente.

Terminata la preparazione pulite subito il boccale aggiungendo un po’ di acqua, un goccio di detersivo liquido per piatti e impostando 10 minuti/Varoma/Vel. 3.

Le mandorle caramellate si conservano in contenitore ermetici, se stanno troppo all’aria si inumidiscono.

Vi potrebbe interessare anche la ricetta dei Biscotti di Natale



Laura Ramerini

Avatar
Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
x

Check Also

Biscotti. Autore e Copyright Marco Ramerini

Biscottini di fichi e noci

Settembre non solo è stagione di marmellate e conserva ma anche di biscottini di fichi ...