Da non perdere
pt-ptitfresen
Insalata greca. Autore Cifo Buscemi. No Copyright
Insalata greca. Autore Cifo Buscemi

Ricetta dell’Insalata greca

L’insalata greca, chiamata in Grecia Khoriátiki salàta, è una ricetta che nasce per accompagnare piatti di carne o di pesce cucinati alla griglia ma non solo, di consueto viene preparata come piatto unico  durante la stagione estiva, in quanto rappresenta un piatto fresco che non necessita di alcuna cottura, veloce da fare, i cui ingredienti sono freschi, di stagione e ricchi di vitamine, proteine e sali minerali. Un posto importante per la preparazione dell’insalata greca, lo hanno gli aromi che devono essere essenzialmente freschi, stiamo parlando dell’origano e del timo che non devono mancare.

In Italia, esiste la consuetudine di aggiungere nella preparazione del piatto anche l’insalata gentile o tipo icesberg, a voi la scelta, vi potete sbizzarrire e aggiungere tutte le verdure o ingredienti  che desiderate, molto azzeccato può essere l’aggiunta delle acciughe, ma però non sarà la vera insalata greca.

Ingredienti per 4 persone:

  • 5 pomodori tondi maturi
  • 1 cetriolo
  • 1 cipolla rossa o di tropea
  • 1/2 aglio (facoltativo)
  • 1 peperone verde
  • 100 grammi di formaggio feta
  • 50 grammi circa di olive greche ( Kalamata ) oppure olive nere o taggiasche
  • 1 cucchiaio di capperi sotto aceto
  • 4 cucchiai di olio d’oliva extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaino e mezzo di origano fresco
  • timo ( facoltativo ) un pizzico
  • sale e pepe nero
  • 1 cucchiaino di aceto

Preparazione:

  • Per prima cosa, lavate con acqua corrente le verdure, dopo tagliate i pomodori a spicchi, il cetriolo  ( senza eliminare la buccia esterna), il peperone verde e la cipolla a rondelle.
  • Procuratevi una ciotola e aggiungete in un primo momento solo i pomodori, la cipolla insaporiti con sale ed origano e timo (facoltativo), lasciando tutto a marinare per 30 minuti in frigorifero, in maniera tale che i pomodori assorbano il profumo delle erbe aromatiche.
  • Dopo, potete aggiungere il resto delle verdure, cominciando dal cetriolo per poi mettere il peperone, le olive, i capperi, irrorate tutto con dell’olio extravergine di oliva, un pizzico di pepe  e dell’aceto. Mescolate bene tutti gli ingredienti, adesso potete aggiungere la feta sbriciolandola semplicemente con le mani e servite.

 

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner
Close
Seguici su Facebook
Resta aggiornato con Famiglia e Salute