Da non perdere
pt-ptitfresen
Lenticchie di Piano Castelluccio, Autor Zyance, source Own work
Lenticchie di Piano Castelluccio, Autor Zyance, source Own work

Ricetta delle lenticchie in umido

Lenticchie di Piano Castelluccio, Autor Zyance, source Own work

Lenticchie di Piano Castelluccio, Autor Zyance, source Own work

Siamo nel periodo natalizio e non possono mancare sulle nostre tavole le lenticchie, quello che vi propongo è la ricetta delle lenticchie in umido, una preparazione semplice, facile da preparare che si sposa soprattutto per accompagnare piatti di carne come il cotechino.

Gli ingredienti per ottenere questo ottimo contorno sono ovviamente le lenticchie, le più buone sono quelle  provenienti da Colfiorito,  le patate, le cipolle e il concentrato di pomodoro.

Per quanto riguarda la cottura, sappiamo tutti che le lenticchie prevedono tempi di cottura lunghi, 45-60 minuti, ma se possedete in casa la pentola a pressione ne potete abbreviare decisamente i tempi, dimezzandoli.

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr. di lenticchie Colfiorito o Castelluccio
  • 3 patate medie
  • 1 cipolla grande
  • 3 cucchiai di olio evo
  • concentrato di pomodoro 2 cucchiai
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • acqua o brodo vegetale q.b.

Preparazione:

  • Prendete le lenticchie e passatele velocemente sotto l’acqua corrente.
  • Pulite le patate eliminando la buccia e tagliandole a pezzetti non tanto grossi.
  • Prendete la cipolla, pulitela e tagliatela a fette sottili
  • Adesso, prendete la pentola a pressione, aggiungete 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, la cipolla tagliata a fette, fate rosolare a fuoco medio per qualche momento fino a quando non avrà preso un colore dorato, aggiungete solo adesso le lenticchie, fatele rosolare qualche minuto mescolando continuamente, alla fine aggiungete le patate tagliate a tocchi.
  • Versate adesso l’acqua necessaria per coprire il tutto appena 1 dito al di sopra della superficie degli ingredienti, aggiungete i 2 cucchiai di concentrato di pomodoro, insaporite con sale, pepe e procedete a chiudere con il coperchio.
  • Procedete alla cottura, considerando che se usate la pentola a pressione, basterà calcolare 30 minuti dal momento in cui inizierà la pentola a fare il sibilo, se invece decidete di cuocere tutto normalmente occorrerà un tempo relativamente più lungo, anche fino a 1 ora, a fuoco medio basso e con pentola coperta, mescolando di tanto in tanto.
  • Trascorso il tempo di cottura, controllate che il liquido si sia ritirato e se così non fosse, non vi resterà altro che rimetterlo sul fuoco ancora qualche minuto senza coperchio e aspettare che si ritiri.
  • Prima di servire, assicuratevi che le lenticchie siano ben saporite e buon appetito!

 

admin

banner
Close
Seguici su Facebook
Resta aggiornato con Famiglia e Salute