Dolci. Autore e Copyright Marco Ramerini
Dolci. Autore e Copyright Marco Ramerini

Bignè (Beignet) fritti alle fragole

I Bignè (Beignet) fritti alle fragole fanno  parte della categoria dei dolci  fritti  della cucina francese.

 I Bignè (Beignet) fritti alle fragole sono costituiti da una pastella nella quale vengono immerse le fragole e poi fritte in abbondante olio.

Si formerà una pasta gonfia simile appunto ad un Bingnè.

Se decidete di preparare i Bignè alla fragola ai bambini evitate di aggiungere nell’impasto qualsiasi tipo di liquore ovviamente.

INGREDIENTI PER OTTENERE 30 BIGNET ALLA FRAGOLA:

  • 2 uova
  • 50 grammi di zucchero
  • 20 grammi di burro
  • un pizzico di sale
  • la buccia grattugiata di un limone oppure una bustina di vanillina
  • 250 grammi di farina 00
  • 2 cucchiai di panna liquida da dolci
  • 2 cucchiai di acqua
  • ½ bicchierino di acquavite di lamponi
  • 500 grammi di fragole fresche mature e della stessa grandezza
  • olio di semi per friggere
  • zucchero a velo quanto basta

PREPARAZIONE

  • Levate dal frigo il burro e lasciate a temperatura ambiente per una trentina di minuti.
  • Dopo di ché prendete un recipiente e versate le uova, lo zucchero e il burro fatto a pezzetti.
  • Con l’aiuto di una frustra elettrica iniziate a montare,  poi aggiungete il resto degli ingredienti cominciando dalla buccia grattugiata del limone, un pizzico di sale, dalla farina setacciata, l’acquavite, la  panna e  l’acqua.
  • Continuante ad impastare il resto degli ingredienti fino a quando non si sarà formata una pastella semiliquida.
  • Quindi coprite con una pellicola e lasciate riposare a temperatura ambiente per 20 minuti.
  • Adesso potete pulire le fragole eliminando il picciolo, lavando  sotto l’acqua corrente e, tamponando con carta assorbente.
  • Versate in una casseruola  abbondante olio di semi e scaldate a temperatura media.
  • Raggiunta la giusta temperatura potrete iniziare a friggere.
  • Prendere le fragole, tuffatele una per volta nella pastella e mettetele a cuocere nell’olio.
  • Friggete da entrambi i lati, si formerà un rigonfiamento che dovrà prendere un leggero colore dorato.
  • Mettete a scolare i Bignè sopra ad un piatto con della carta assorbente.
  • Quando avrete finito di friggere tutti i Bignè spolverate con abbondante zucchero a velo.
  • Servite caldi.

Vi potrebbe interessare anche la ricetta delle Frittelle di riso

Laura Ramerini

Avatar
Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
x

Check Also

Biscotti. Autore e Copyright Marco Ramerini

Biscottini di fichi e noci

Settembre non solo è stagione di marmellate e conserva ma anche di biscottini di fichi ...