Da non perdere
pt-ptitfresen

Ricetta delle Frittelle di Riso

La ricetta delle Frittelle di Riso è un classico dolce che si prepara per la festa di carnevale e per la festa del Babbo.

La ricetta delle Frittelle di Riso è facile da preparare e io la cucino per la mia famiglia in occasione della festa del Babbo, piace più al babbo che ai figlioli. Provare per credere!

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

  • 150 gr. di riso originario
  • 500 ml. di latte
  • farina 2 cucchiai
  • 2 uova
  • zucchero q.b
  • 30 gr. di burro
  • 2 scorze di limone o 1 bustina di vanillina
  • 1 bicchierino di vin santo
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • sale un pizzico
  • olio di semi di arachidi per friggere

PREPARAZIONE

Frittelle di Riso. Autore e Copyright Marco Ramerini

Frittelle di Riso. Autore e Copyright Marco Ramerini

  • Prendete un pentolino nel quale verserete il latte, 1 bicchiere di acqua, il burro, la scorza del limone o la vanillina, 2 cucchiai di zucchero, un pizzico di sale.
  • Portate a bollore, dopo di ché aggiungete il riso e cuocete fino a quando il liquido non si sarà ritirato completamente.
  • Prendete una terrina e versate il riso cotto lasciandolo raffreddare.
  • Quindi ora che il riso  si sarà raffreddato, aggiungete la farina, la scorza di limone grattugiata, i rossi d’uovo ( mettete da parte gli albumi), il bicchierino di vin santo oppure di un altro tipo di liquore come il marsala o brandy, il lievito e amalgamate bene con un cucchiaio.
  • Ora lasciate riposare tutto a temperatura ambiente per 1 ora.
  • Intanto, montate a neve gli albumi aiutandovi con un pizzico di sale.
  • Adesso potete aggiungete gli albumi all’impasto mescolando con  delicatezza.
  • Ora riempite una pentola con abbondante olio  di semi e aspettate che raggiunga la giusta temperatura.
  • Intanto  preparate 2 piatti, uno dove metterete abbondante zucchero semolato e l’altro ricoperto con carta assorbente.
  • Prelevate con un cucchiaio  una parte di impasto e mettete a friggere con attenzione nell’olio caldo su entrambi i lati, basteranno pochi secondi.
  • Appena le frittelle saranno diventate dorate, appoggiatele prima sulla carta assorbente e poi rotolatele nello zucchero.
  • Servite sia calde che fredde!

Vi potrebbe interessare anche la ricetta dei cenci

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner