Primi. Autore e Copyright Marco Ramerini
Primi. Autore e Copyright Marco Ramerini

Insalata di riso freddo

L’insalata di riso freddo rappresenta piatto che viene preparato  durante la stagione primaverile ed estiva.

Spesso d’estate, l’insalata di riso freddo può essere considerata anche un piatto unico, in quanto può essere arricchita con verdure, proteine e latticini.

E’ un piatto facile che potete preparare con largo anticipo, basta farlo riposare in frigorifero oltre a personalizzarlo a secondo del vostro gusto.

Essenziale per la buona riuscita di questo piatto è che sia  ben saporita, salata al punto giusto e con gli ingredienti giusti.

Per gustarla al meglio è necessario che l’insalata di riso riposi almeno un’ora in frigorifero in maniera che i vari ingredienti possano legare tra loro. 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE DELL’INSALATA DI RISO FREDDO:

  • 300 grammi di riso che non scuoce
  • 90 grammi di tonno
  • 100 grammi di wurstel
  • 50 grammi di carciofini sottolio
  • 50 grammi di funghettini sottolio
  • 1 fetta di prosciutto cotto tagliata alta
  • 1 fetta alta di  formaggio Emmental formaggio
  • cetriolo sottaceto q.b.
  • 2 pomodori maturi
  • olive verdi  o nere senza nocciolo
  • 1/2 peperone
  • capperi sotto aceto q.b.
  •  Succo di limone
  • 1 uovo sodo
  • 50 gr. di mais già cotto sgocciolato
  • 80 gr. di pisellini  già cotti
  • olio extravergine d’oliva
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • basilico q.b.

PREPARAZIONE

  • Riempite una pentola con dell’acqua e portate ad ebollizione.
  • Intanto, tagliate a dadini il prosciutto cotto, il formaggio, i wurstel,  le olive, i cetrioli sottolio e i pomodori mettendo tutto da una parte distintamente. 
  • Quindi, raggiunto il bollore versate il riso, aggiungete il sale e cuocete rispettando i tempi di cottura riportati sulla confezione, anche qualche minuto in meno, perché il riso deve rimanere al dente.
  •  Scolate il riso e bagnatelo con un po’ di acqua fredda per fermare la cottura e raffreddarlo un attimo.
  • Procuratevi una terrina, aggiungete il riso e tutto il resto degli ingredienti.
  • Finite aggiungendo un filo d’olio di oliva ed il succo di un limone.
  • Insaporite con un pizzico di sale se necessario, mescolate, coprite con della pellicola e conservate in frigo per un’ora prima di assaggiarla.

Vi potrebbe interessare la ricetta dei Pomodori ripieni di riso

Laura Ramerini

Avatar
Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
x

Check Also

Primi. Autore e Copyright Marco Ramerini

Ricetta della Paella mista

La ricetta della Paella mista appartiene alla tradizione spagnola, è una delle varianti che prevede ...