Dolci. Autore e Copyright Marco Ramerini
Dolci. Autore e Copyright Marco Ramerini

La ricetta dei Krapfen di mele

La ricetta dei Krapfen di mele, non è altro che la ricetta delle frittelle di mele  molto simili a dei soffici bomboloni.

Per preparare la ricetta dei Krapfen di mele non è  necessario aggiungere lievito, in quanto questo  viene sostituito dagli albumi montati a neve.

Una merenda molto gustosa che piacerà molto ai grandi e ai bambini.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE DELLA RICETTA DEI KRAPFEN DI MELE:

  • 750 grammi di mele
  • ½ tazza di birra
  • succo di 1 limone
  • 100 grammi di farina 00
  • 2 tuorli
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale
  • 2 albumi
  • olio di semi di arachide per friggere
  • zucchero semolato q.b. per i krapfen appena cotti.
  • 1 tazza di acqua

PREPARAZIONE

Per prima cosa sbucciate le mele e divideteli in quarti, levate i semi e tagliatele a fette fini.

Poi, immergete le mele in una soluzione di acqua e succo di limone per evitare che si scuriscano.

Nel frattempo, in una terrina versate  1/2 tazza di birra, 1 tazza di acqua naturale, 100 gr. di farina 00, i 2 tuorli ( gli albumi metteteli da parte ), lo zucchero  e un pizzico di sale.

Con una frusta a mano amalgamate bene tutti gli ingredienti.

Ora dovete montare a neve gli albumi con delle fruste elettriche  aggiungendo un pizzico di sale.

Con molta delicatezza, con l’aiuto di un cucchiaio incorporate gli albumi al composto a base di farina, uova e birra ed aggiungete le mele che avrete ben scolato.

Una volta amalgamato questi ingredienti potrete passare alla cottura.

Quindi, in un tegame dai bordi alti, versate abbondante olio di semi di arachide e portate a temperatura.

Una volta che l’olio raggiungerà  la temperatura ideale, basterà versare un pizzico di farina per vedere il formarsi di piccole bollicine, potrete iniziare a friggere.

Preparate due piattini, in uno metterete della carta assorbente e nell’altro dello zucchero semolato.

Con l’aiuto di un cucchiaio prelevate una parte del composto che vorrete friggere e  versate direttamente sull’olio.

Appena prenderanno colore, rigirate i krapfen che nel frattempo si saranno gonfiati.

Scolateli sopra alla carta assorbente e poi  rotolateli completamente sopra allo zucchero semolato.

Servite subito!

Vi potrebbe interessare anche la ricetta dei Bomboloni alla crema

Laura Ramerini

Avatar
Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
x

Check Also

Dolci. Autore e Copyright Marco Ramerini

Rotolo con crema allo yogurt e frutta

La bella stagione si sta avvicinando e che bella idea sarebbe preparare il Rotolo con ...