Patate arrosto e carciofi fritti. Autore e Copyright Marco Ramerini
Patate arrosto e carciofi fritti. Autore e Copyright Marco Ramerini

Patate arrosto in padella

A chi non piace mangiare le Patate arrosto in padella alzi la mano.?!

Le Patate arrosto in padella rappresentano un contorno gustosissimo amato da tutti, grandi e piccini.

Adatte per accompagnare piatti di carne e di pesce, le Patate arrosto in padella sono veramente da provare.

Ottimo come antipasto, le Patate arrosto in padella,  si preparano veramente in pochi minuti e se volete ottenere delle patate croccanti è necessario conoscere qualche piccolo segreto.

Importante per ottenere delle patate arrosto croccanti è la scelta della qualità delle patate stesse che potranno essere a pasta rossa o pasta gialla e poi non meno importante, il  loro ammollo in acqua fredda.

L’ammollo delle patate, infatti,  fa fuoriuscire una sostanza contenuta all’interno chiamata “amido” responsabile dello sfaldamento della patata stessa durante la cottura.   

INGREDIENTI PER 6 PERSONE DELLE PATATE ARROSTO IN PADELLA:

  • 8 Patate di media grandezza di pasta gialla o pasta rossa
  • un mazzetto di salvia
  • sale q.b.
  • olio di semi di mais q.b.

PREPARAZIONE

Sbucciate le patate e poi tagliatele a cubetti di circa 2-3 cm oppure a spicchi.

Riempite un contenitore con dell’acqua fresca o molto fredda, aggiungete le patate e fatele riposare per circa trenta minuti.

Questa operazione faciliterà il rilascio di amido dalle patate stesse.

Trascorso il tempo del riposo, scolate le patate e con molta cura asciugatele bene con l’aiuto di un canovaccio per evitare che durante la cottura l’olio possa schizzarvi addosso.

Adesso, prendete un tegame dalle dimensioni giuste e versate abbondante olio di semi, circa 2 dita.

Mettete a scaldare l’olio a fuoco medio fino a quando non sarà ben caldo, poi aggiungete con cure le patate senza sovrapporle le une sopra le altre.

Cuocete le patate per circa 5 minuti per lato, è importante non rigirarle spesso perché le patate potrebbero rompersi.

Adesso potete aggiungere le foglioline di salvia e continuare la cottura ( quando noterete che le patate sono quasi cotte abbassate la fiamma del fornello ) fino a quando le patate non risulteranno essere croccanti e ben colorite.

Se le patate vi sembreranno non essere ancora molto croccanti, non vi preoccupate, si può sempre rimediare, accendete il forno a 180°C. modalità grill e mettete a cuocere le patate per un paio di minuti.

Una volta cotte, con l’aiuto di una schiumarola levate le patate e mettetele a scolare sopra un piatto insieme a della carta assorbente, insaporite con del sale e servite subito.  

Ti potrebbe interessare anche la ricetta delle Patate in forno

Laura Ramerini

Avatar
Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
x

Check Also

Secondi. Autore e Copyright Marco Ramerini

Ricetta delle lenticchie in umido

Siamo nel periodo natalizio ed essendo di buon auspicio non si può non provare la ...