Secondi. Autore e Copyright Marco Ramerini
Secondi. Autore e Copyright Marco Ramerini

Carciofi ripieni con patate

Un modo davvero semplice e gustoso è cucinare i Carciofi ripieni con patate, una preparazione che potrà essere servita come piatto unico oppure come ricco contorno alla carne bianca.

Basteranno solo pochi ingredienti per preparare i Carciofi ripieni con patate,  nessuna aggiunta di pangrattato solo una farcitura a base di patate lesse, prezzemolo, acciuga e capperi e uova.

La cosa in cui potrete trovare un po’ di difficoltà potrà riguardare la cottura, i carciofi non dovranno cuocere troppo e diventare “mollicci”, dovranno avere una cottura  “giusta” né troppo duri né troppo morbidi.

Potrete decidere di cuocere i carciofi in tegame oppure nella pentola a pressione, dimezzando i tempi di cottura.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE DEI CARCIOFI RIPIENI CON PATATE:

  • 8 carciofi morellini
  • 4 patate medie
  • 1 cucchiaino di capperi
  • 1 cucchiaio di pasta d’acciughe
  • 2 tuorli d’uovo
  • prezzemolo fresco q.b
  • formaggio grattugiato q.b.
  • olio d’oliva q.b.
  • burro q.b.
  • pepe q.b.
  • sale q.b.

PREPARAZIONE

Innanzitutto iniziate con la pulizia dei carciofi, quindi eliminate le foglie esterne più dure e con un coltello tagliate la punta dove spesso si trovano le spine, pulite anche i gambi levando la parte esterna bucciosa.

Poi sciacquate sotto l’acqua corrente aprendo delicatamente le foglie centrali.

Quindi, lasciate riposare per  10 minuti i carciofi interi così come si presentano in una soluzione di acqua e succo di limone per evitare che anneriscano.

Adesso cuocete i carciofi, posizionati alla base insieme ai gambi  e alle patate  tagliate a metà usando un tegame con due dita di acqua a fuoco basso con coperchio per circa 20 minuti oppure potrete usare la pentola a pressione per dimezzare i tempi di cottura.

Calcolate che con la pentola a pressione occorreranno 7 minuti di cottura da quando la pentola inizierà a fare il sibilo.

Nel frattempo accendete il forno in modalità ventilato a a180°C.

Una volta cotti sia i carciofi che le patate, scolateli bene dall’acqua, prendete una tritatutto e aggiungete i gambi dei carciofi, due cucchiaini di capperi, le patate e del prezzemolo fresco.

Una volta tritato il tutto, aggiungerete al composto un cucchiaio di pasta di acciughe, 1 cucchiaio di formaggio grattugiato, insieme a 2 tuorli d’uovo.

Insaporite con del sale e del pepe e date un’ultima tritata.

Dovrete ottenere un composto omogeneo che servirà per farcire l’interno dei carciofi.

Quindi, aprite con delicatezza le foglie dei carciofi, salate leggermente e poi farcite con il composto appena preparato.

Prendete una teglia versate alla base qualche filo d’olio extravergine insieme a qualche fiocco di burro, posizionate i carciofi sempre in posizione eretta e cuocete per circa 10-15 minuti.

Trascorso questo tempo i carciofi risulteranno essere croccanti, quindi levate la teglia dal forno e servite.

Ti potrebbe interessare anche la ricetta dei Carciofi alla siciliana

Laura Ramerini

Avatar
Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
x

Check Also

Arancini. Autore e Copyright Marco Ramerini

Arancini siciliani al ragù

Gli Arancini siciliani al ragù sono un piatto tipico e tradizionale della cucina siciliana. Questa specialità ...