Secondi. Autore e Copyright Marco Ramerini
Secondi. Autore e Copyright Marco Ramerini

Polpette agli asparagi e mozzarella

Le polpette agli asparagi e mozzarella sono veramente una novità, adatto per chi ama il sapore di questo ortaggio.

La ricetta delle polpette agli asparagi e mozzarella prevede tra gli ingredienti la presenza del tofu usato al posto del pane grattugiato.

Il tofu, formaggio insapore che possiede anche poche calorie, rende più compatto l’impasto e facilita la sua preparazione.

La ricetta in questione consiste nella frittura delle polpette ma se volete alleggerirla potete sempre decidere per la cottura in forno versando sopra alle stesse un filo d’olio prima di infornare.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE DELLE POLPETTE AGLI ASPARAGI:

  • Asparagi un mazzetto
  • 125 gr. di tofu
  • 1 uovo
  • prezzemolo tritato q.b.
  • mezza cipolla
  • mozzarella q.b.
  • sale q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • olio di semi di arachide per friggere q.b.
  • pangrattato q.b.
  • pepe q.b.
  • 1 pizzico di bicarbonato ( per farle gonfiare durante la frittura ).

PREPARAZIONE

Per prima cosa lavate gli asparagi e separate le punte dai gambi ( durante la preparazione userete le punte, la parte più tenera, i gambi li userete per preparare del buon brodo vegetale).

All’interno di un tegame aggiungete un filo d’olio e fate soffriggere la cipolla tritata finemente.

Quando avrà preso colore aggiungete le punte degli asparagi tagliate a pezzetti, insaporite con sale e pepe, e fate cuocere aggiungendo poca acqua per volta, tutto cuocendo una decina di minuti circa.

Quando gli asparagi saranno cotti, scolateli bene dal loro liquido di cottura e lasciateli intiepidire.

Poi prendete il tofu ed asciugatelo tamponando con della carta assorbente, tagliatelo a cubetti e mettetelo all’interno di un tritatutto insieme agli asparagi.

Quindi, versate l’impasto all’interno di una terrina aggiungendo l’uovo, il prezzemolo tritato, un pizzico di bicarbonato ed il sale.

Adesso bagnatevi le mani e prelevando poco impasto per volta formate delle palline che farete rotolare interamente nel pangrattato.

Ora non vi resta che iniziare a friggere e per questo versate abbondante olio di semi in un tegame.

Quando l’olio sarà ben caldo potrete aggiungere poco per volta le polpettine, girandole un paio di volte prima di metterle a scolare sopra a della carta assorbente.

Vi potrebbe interessare anche la ricetta delle Polpette di ricotta al pomodoro

Laura Ramerini

Avatar
Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
x

Check Also

Parmigiana di melanzane Italyaround.com

Parmigiana di melanzane alla catanese

La Parmigiana di melanzane alla catanese è un piatto unico che solitamente si usa preparare ...