Da non perdere
pt-ptitfresen

Ricetta della Frittata alla provenzale

La ricetta della Frittata alla provenzale è un secondo piatto a base di pomodori, peperoni ed olive,  veloce da fare e buona da gustare.

Come si può desumere dal titolo, la ricetta della Frittata alla provenzale appartiene alla cucina francese tradizionale ed in particolare della Provenza.

Parliamo di piccole frittate farcite con della genuina salsa di pomodoro, arricchita dalla presenza di peperone ed olive e poi chiuse su se stesse come fossero dei calzoni.

Può essere un piatto alternativo da proporre ai più piccoli, usando magari solo una salsa di pomodoro semplice fatta in casa.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE DELLA FRITTATA ALLA PROVENZALE:

  • 8 uova
  • 6 pomodori maturi oppure 400 gr. di passata di pomodoro
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  •  olive nere snocciolate q.b.
  • 50 grammi di panna liquida da cucina
  • prezzemolo tritato
  • 1 peperone
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • burro

PREPARAZIONE

  • Prima di tutto prepariamo e puliamo gli odori, i pomodori ed il peperone sotto l’acqua corrente.
  • Tagliate a pezzi i pomodori mentre il peperone tagliatelo a striscioline  mettendoli in due recipienti separati.
  • Lavate e tritate del prezzemolo fresco.
  • A parte tritate gli odori aiutandovi con un mixer tritatutto.
  • Tagliate qualche oliva a metà e mettete da parte.
  • Adesso in una padella versate 2 cucchiai di olio extravergine e gli odori  facendo soffriggere per qualche minuto a fuoco moderato.
  • Versate i pomodori a pezzi oppure se preferite della passata di pomodoro ed il peperone.
  • Insaporite con sale e pepe.
  • Cuocete, quindi, per circa 15-20 minuto, a fuoco moderato e con coperchio.
  • Aggiungete se necessario qualche cucchiaio di acqua calda, qualora il sugo tendesse a ritirarsi troppo.
  • A fine cottura aggiungete  le olive tagliate.
  • Ora che il sugo è pronto, potete iniziare a preparare le frittate.
  •  Versate all’interno di un contenitore, tutti insieme, le uova, il prezzemolo, la panna, insaporendo  con del sale.
  • Con uno sbattitore a mano mescolate bene.
  • Intanto, prendete  una padella, fate sciogliere una piccola noce di burro oppure se preferite dell’ olio extravergine di oliva.
  • Con un romaiolo  prelevate una giusta quantità di  uova sbattute e versatela nella padella.
  • La frittata dovrà cuocere solo da un lato.
  • Quando la frittata sarà cotta,  versate sulla superficie uno o due cucchiai di sugo di pomodoro e poi aiutandovi con un forchetta, ripiegatela su se stessa.
  • Servite subito.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner