Da non perdere
pt-ptitfresen
Torta della nonna alla ricotta. Autore e copyright Laura Ramerini
Torta della nonna alla ricotta. Autore e copyright Laura Ramerini

Ricetta della torta della nonna alla ricotta

Oggi vi voglio proporre la ricetta di una torta particolarmente delicata e genuina che sicuramente una volta provata preparerete spesso a casa per la vostra famiglia o in occasione di feste e compleanni, sto parlando di  una variante di pasta frolla che non ha alcun bisogno tempi  di riposo e quindi veloce da preparare arricchita con una squisita crema alla ricotta e pinoli.

Ingredienti per 8 persone:

  • 320 gr. di farina 00
  • 150 gr. di zucchero semolato
  • 1 uovo
  • Il succo di un limone
  • 1 bustina di vanillina
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 100 gr. di olio di semi

Ingredienti per il ripieno:

  • 500 gr. di ricotta di pecora fresca
  • 100 gr. di zucchero semolato
  • la scorza grattugiata di un limone biologico
  • pinoli q.b.

Preparazione:

  • Per prima cosa accendete il forno modalità ventilato a 160°C, prendete una tortiera del diametro circa di 24 cm e foderatela con della carta forno.
  • In un contenitore aggiungete inizialmente metà farina ( meglio se setacciata), unite  lo zucchero, l’uovo intero, l’olio di semi, il succo di un limone, mescolate bene con un cucchiaio di legno, versate adesso la restante farina, la bustina di vanillina e per ultimo il lievito per dolci, continuate a mescolare fino ad ottenere un impasto liscio e compatto.
  • Ora non ci resta che preparare il ripieno:  dopo aver eliminato il siero contenuto nella ricotta setacciatela con l’aiuto di un colino a maglie strette, versatela in un contenitore nel quale aggiungerete lo zucchero e la scorza grattugiata di un limone, mescolate bene, otterrete una crema profumata arricchita se volete da due cucchiai di pinoli.
  • Versate il composto di frolla direttamente nella teglia compattando la base con le mani.
  • Un volta pronta la base riempitela con la crema alla ricotta appena preparata, concludete la preparazione versando sulla superficie una generosa quantità di pinoli.
  • Infornate e cuocete per circa 25 minuti, il dolce sarà pronto quando sarà ben dorato in superficie.
  • Una volta cotto, prima di servire  aspettate che il dolce si intiepidisca o si raffreddi completamente.

admin

banner
Close
Seguici su Facebook
Resta aggiornato con Famiglia e Salute