Da non perdere
pt-ptitfresen
Tortillas. Autore celebratewoman. No Copyright
Tortillas. Autore celebratewoman

Ricetta delle tortillas alle verdure

La ricetta delle tortillas  appartiene alla tradizione della cucina messicana, si tratta di una specie di focaccia  dalla forma rotonda, preparata con farina di mais bianca ( non quella che usiamo per fare la polenta ) che spesso viene sostituita da quella di frumento, più facilmente reperibile, nasce per essere riempita da carne, da verdure, salse, oltre ad essere usata al posto del pane.

La ricetta che oggi vi propongo è la tortillas alle verdure da preparare soprattutto durante la stagione estiva per pranzi, cene fresche e veloci o magari come pic nic da portare in spiaggia per uno spuntino, sano e nutriente.

Ingredienti per la preparazione di 4 – 6 tortillas ( 4 persone):

  • 250 grammi di farina 0
  • 10 grammi di lievito in polvere per torte salate
  • 10 grammi di sale fino
  • 120 ml. di acqua tiepida
  • 30 grammi di olio extravergine di oliva

Ingredienti per la farcitura:

  • 1 cipolla rossa di tropea
  • 100 grammi di olive verdi
  • 2 cucchiai di prezzemolo fresco tritato
  • 2 cucchiai di basilico fresco tritato
  • 2 cucchiai di aceto balsamico
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 12 peperoncini verdi dolci
  • 1 spicchio di aglio
  • 4 pomodori rossi
  • 200 grammi di feta

Preparazione dell’impasto delle  tortillas:

  • Per prima cosa setacciate la farina e versatela all’interno di un recipiente; prendete l’acqua che deve essere tiepida, versate il lievito e fatelo sciogliere usando un cucchiaino, poi aggiungete tutto dentro il recipiente con la farina,con l’olio e  sale.
  • Mescolate l’impasto per qualche minuto fino a quando questo non risulterà morbido e liscio, poi mettetelo a lievitare dentro un recipiente coperto con la pellicola, per circa 30 minuti.

Preparazione delle verdure e cottura delle tortillas:

  • Lavate tutte le verdure accuratamente sotto l’acqua corrente: in un recipiente mettete la cipolla tagliata a rondelle sottili, le olive, il prezzemolo, il basilico tritati, aceto, insaporendo con sale e pepe e 2 cucchiai di olio,  mescolate delicatamente e fate riposare in frigo per circa 1 ora.
  • Mettete a soffriggere l’aglio  in camicia ( senza levargli la pelle ) in una padella insieme a 3 cucchiai di olio, quando avrà preso colore eliminatelo e mettete a cuocere i peperoncini interi dotati di picciolo per 5 minuti a fuoco medio, insaporiteli con del sale e girateli spesso aiutandovi con un mestolo di legno. Una volta cotti, fate scolare i peperoncini sulla carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.
  • Adesso prendete i pomodori tagliateli a fette sottili, la feta spezzettata in cubetti, i peperoncini interi ed aggiungete tutto al recipiente che avevate messo in frigo, lasciate tutto a riposare al fresco ancora fino a quando le tortillas non saranno pronte per essere farcite.
  • Iniziate a preparare le tortillias, prendete l’impasto e dividetelo in 4 o 6 pezzetti, con l’aiuto di un mattarello stendete ogni porzione, dando ad ognuno una forma rotonda di circa 15 cm. di diametro e di 1 mm di spessore.
  • Mettete sul fuoco una padella  antiaderente e mettete a cuocere una per volta a fuoco medio le tortillias per circa 3 minuti per lato ( saranno pronte quando appariranno sul fondo dei puntini scuri ). Una volta cotte, riponete le tortillias su di un piatto e copritele con un canovaccio o un altro piatto man mano che le cuocete ( questo accorgimento vi permetterà di non farle seccare troppo).
  • Una volta cotte tutte, potete cominciare a riempire le tortillias con le verdure e se avete bisogno di portarle con voi sulla spiaggia basterà ricoprirle con della carta di alluminio, si conserveranno fino al loro consumo.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner
Close
Seguici su Facebook
Resta aggiornato con Famiglia e Salute