Da non perdere
pt-ptitfresen

Saccottini alla crema

I saccottini alla crema sono dei dolcetti molto simili alle sfoglie ripiene da preparare in occasione della colazione ma anche per ritrovarsi piacevolmente con gli amici.

I saccottini alla crema potrete riempirli come meglio vi piace, se non vi piace la crema potete usare una buona marmellata fatta in casa o anche della ricotta zuccherata con delle gocce di cioccolato all’interno.

Ingredienti per 5-6 saccottini alla crema:

  • 500 gr. di farina 00
  • 40 gr. di lievito di birra
  • 40 gr. di zucchero semolato
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 125 ml. di latte tiepido
  • 80 gr. di burro morbido
  • zucchero a velo q.b.

Per la spennellatura dei saccottini:

  • 1 tuorli e latte q.b.

Ingredienti per la crema pasticcera:

  • 3 tuorli
  • 100 gr. di zucchero semolato
  • 40 gr. di farina
  • 500 ml.latte
  • 1 vanillina oppure 1 scorza grattugiata di limone

Preparazione della base dei saccottini

  • In una terrina versate la farina setacciata, fate un buco al centro e versate il lievito sbriciolato, il latte tiepido ed 1 cucchiaio di zucchero , con la forchetta mescolate solo la parte con il lievito usando poca farina.
  • Coprite l’impasto con un canovaccio e fare riposare per 15 minuti.
  • Adesso aggiungete il latte, lo zucchero, le uova e il burro a pezzetti ammorbidito.
  • Impastate gli ingredienti rigorosamente a mano fino a quando non otterrete un impasto liscio ed omogeneo. Coprite e fate riposare per 30 minuti.

Preparazione della crema pasticcera

Preparazione dei saccottini con il ripieno

  • Con l’aiuto di un mattarello stendete la pasta, non troppo fine, formando un quadrato che misurerà 50 x 50.
  • Con un coltello formate dei quadrati di 10×10 e con un cucchiaio versate sopra una metà la crema pasticcera poi richiudete l’altra metà se stessa sigillando i bordi con i rebbi di una forchetta.
  • Quindi, spennellate la superficie dei saccottini con 1 tuorlo e del latte quanto basta.
  • Infornate a 160° forno ventilato oppure a 180°C. forno statico per 15-20 minuti, la loro superficie dovrà risultare leggermente dorata.
  • Sfornate e fate raffreddare sopra una griglia e prima di servire spolverate con dello zucchero a velo.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner