Da non perdere
pt-ptitfresen

Schiacciata ripiena al prosciutto

La Schiacciata ripiena al prosciutto è una ricetta adatta per tutte le occasioni, dalle feste di compleanno alle cene con gli amici.

Non esiste una stagione particolare per preparare la Schiacciata ripiena al prosciutto, un po’ come la pizza, la si può mangiare quando ne abbiamo voglia.

Vi consiglio di preparare l’impasto della schiacciata la mattina per la sera, più tempo fate riposare la pasta più diventa digeribile.

INGREDIENTI PER PREPARARE DUE TEGLIE 40×35

  • 700 gr. di farina 00
  • 15 gr. di lievito di birra fresco
  • 300 ml. circa di acqua
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 4 cucchiai di olio d’oliva

Per il ripieno:

  • 200 gr. di prosciutto cotto
  • 150 gr. di fontina a fette o scamorza

SCHIACCIATA RIPIENA AL PROSCIUTTO: LA PREPARAZIONE

  • Per prima cosa sbriciolate il lievito in una tazza, aggiungete un po’ di acqua tiepida e un cucchiaino di zucchero.
  • Mescolate, coprite e lasciate riposare per 10 minuti ( il lievito sarà pronto quando in superficie vedrete affiorare delle piccole bollicine).
  • Versate all’interno dell’impastatrice la farina e versate un po’ per volta il lievito sciolto nell’acqua.
  • Impastate, versando l’acqua rimanente, l’olio e alla fine il sale.
  • Quando la pasta si staccherà dalle pareti dell’impastatrice significa che sarà pronta per il riposo.
  • Prendete la pasta, formate una palla e fatela riposare coperta da una canovaccio fino a quando non è raddoppiata di volume. .
  • Preriscaldate il forno ad una temperatura di 200°C. modalità ventilato.
  • Foderate le due teglie con della carta forno.
  • Spolverate il piano lavoro con della farina e dividete l’impasto in quattro parti.
  • Con l’aiuto di un mattarello formate 4 sfoglie sottili.
  • Mettete la prima sfoglia sulla teglia, insaporite con un po’ di sale, aggiungete il prosciutto cotto e le fette di fontina.
  • Coprite con l’altra sfoglia, chiudete e sigillate bene i bordi con i rebbi di una forchetta.
  • Spennellate la superficie con dell’olio d’oliva e del sale.
  • Procedete così anche per le altre due sfoglie.
  • Infornate e cuocete per circa 20 minuti o fino a quando le superfici delle schiacciate non saranno dorate.
  • Levate dal forno e con una forbice tagliate a quadretti la schiacciata.

Vi potrebbe interessare anche la ricetta della Pizza Bonci

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner