Primi. Autore e Copyright Marco Ramerini
Primi. Autore e Copyright Marco Ramerini

Spaghetti alle vongole e carciofi

 Gli Spaghetti alle vongole e carciofi rappresentano un primo piatto dove ili sapore del pesce si accosta in maniera sublime a quella delle verdure.

Da prepararsi sia in primavera che in inverno, gli Spaghetti alle vongole e carciofi è una ricetta che la si prepara in poco tempo.

Le vongole scelte per fare questa ricetta sono quelle pronte in barattolo al naturale ma potrete usare anche quelle in sacchetto pulite e congelate dato che stiamo parlando di una preparazione facile e veloce da fare.

La cottura si divide in due parti, la prima riguarda la cottura delle sole vongole con un trito di aglio e la seconda dei carciofi che deve avvenire a parte.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE DEGLI SPAGHETTI ALLE VONGOL E CARCIOFI:

  • 320 grammi di spaghetti
  • 200 gr. di vongole al naturale in barattolo oppure pronte surgelate
  • 4 carciofi
  • ½ cipolla tritata
  • 1 spicchio d’aglio tagliato a metà
  • vino bianco 1 tazzina da caffè
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • prezzemolo quanto basta

Preparazione:

  • Per prima di cosa, dovrete pulire i carciofi eliminando le foglie esterne più dure e il fieno, cioè la peluria che si trova al centro.
  • Tagliamo a metà ogni carciofo e a spicchi più o meno fini, lasciandoli riposare in acqua e limone qualche minuto per evitare che anneriscano.
  • Intanto, con l’aiuto del mixer tritate 1/2 cipolla e poi l’aglio a metà.
  • In una padella versate la cipolla e l’aglio insieme a qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva, cuocete a fuoco bassissimo per 1 minuto.
  • Adesso, potete aggiungere le vongole ed insaporire con sale e pepe.
  • Mescolate delicatamente usando un cucchiaio di legno per qualche istante il tutto e concludete versando del vino bianco, circa una tazzina da caffè.
  • Alzate la fiamma e fate evaporare non superando i  5 minuti.
  • Ora potete dedicarvi alla cottura dei carciofi che andranno messi a cuocere all’interno di una padella con poca acqua ed insaporiti con sale e pepe.
  • Cuocete con coperchio e a fuoco basso per circa 20 minuti.
  • A fine cottura l’acqua si sarà ritirata completamente e potrete versare sopra i carciofi un po’ di olio extravergine, circa 2 cucchiai e del prezzemolo tritato fresco.
  • Portate ad ebollizione la pentola per la cottura della pasta, versate gli spaghetti, salate e cuocete qualche minuto meno rispetto a quello previsto sulla confezione.
  • Adesso trasferite il sugo delle vongole nella padella con in carciofi, mettete tutto al fuoco per pochi istanti mescolando bene.
  • Poi, mettete a saltare direttamente in padella gli spaghetti, se volete aggiustate con altro prezzemolo tritato la superficie e servite subito.

Vi potrebbe interessare anche la ricetta delle penne al pesto di pistacchio

Laura Ramerini

Avatar
Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
x

Check Also

Parmigiana di melanzane Italyaround.com

Parmigiana di melanzane non fritte

Oggi, vi mostrerò come preparare la Parmigiana di melanzane non fritte La Parmigiana di melanzane ...