Primi. Autore e Copyright Marco Ramerini
Primi. Autore e Copyright Marco Ramerini

Paella di pesce con il Bimby e senza

Un’ottimo primo piatto da preparare per le feste, semplice e veloce da fare, parliamo della Paella di pesce con il Bimby e senza.

Gli ingrediente principale per preparare un’ottima paella di pesce con il Bimby e senza è proprio il pesce, in commercio esistono surgelati di pesce misti per paella ma andranno bene anche quelli comprati separatamente.

Importante sarà lo scongelamento che deve avvenire in frigorifero per qualche ora.

INGREDIENTI PER 6 PERSONE DI PAELLA DI PESCE CON IL BIMBY E SENZA:

  • kg 1 o 1,2 di pesce tra gamberetti, vongole, cozze, calamari, scampi freschi o surgelati
  • 700 gr. di brodo di pesce caldo ( potete usare anche 1 dado e 1/2 a base di pesce )
  • 40 gr. di olio extravergine di oliva
  • 150 gr. di pomodori pelati a pezzetti
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • 2 spicchi d’aglio
  • sale q.b.
  • peperoncino in polvere q.b.
  • prezzemolo tritato fresco q.b.
  • 1/2 cucchiaino di paprika piccante
  • 2 bustine di zafferano
  • 350 gr. di riso Parboiled
  • 130 gr. di pisellini surgelati

PREPARAZIONE

Se usate del pesce surgelato, la cosa migliore sarà levarlo dal congelatore e lasciarlo scongelare in frigorifero per 4 o 5 ore per abbreviare i tempi di cottura.

A parte pulite i peperoni, eliminando la calotta superiore con il picciolo ed i semi all’interno, lavate bene, tagliate a cubetti e mettete da parte.

Iniziate la preparazione aggiungendo all’interno del boccale gli spicchi d’aglio, il prezzemolo e l’olio, tritate per 5 sec/Vel. 5.

Poi fate soffriggere impostando 3 minuti/ 100 C°/ mod. cucchiaio, dopo potete versare i pomodori pelati aggiungere sale, peperoncino quanto basta, la paprika ed il brodo di pesce.

Ora all’interno del cestello mettete il riso ed i pisellini surgelati e ponetelo all’interno del boccale.

Poi prendete il vassoio profondo del varoma e riempitelo con il pesce, sopra posizionate l’altro vassoio contenente i peperoni tagliati, chiudete con coperchio e procedete con la cottura a vapore per 20 minuti/ Varoma/ Vel. 1.

Trascorsi i minuti impostati valutate la cottura del pesce e casomai la prolungate di qualche minuto o fino a quando sarà cotto, poi una volta cotti versate sia i peperoni che il pesce all’interno di una teglia e mettete da parte.

Intanto, accendete il forno a 200°C. modalità grill perché andrete dopo a tostare per pochi minuti la paella per renderla più croccante.

Adesso, potete versare all’interno del boccale il riso ed i piselli, le bustine di zafferano sciolte in poca acqua e cuocere ancora per altri 5 minuti/Varoma/ Antiorario con cucchiaio.

Prendete la teglia e versate sopra il riso ed i piselli, stendete bene con l’aiuto di un cucchiaio e poi infornate per 3 o 5 minuti fino a quano la superficie non apparirà croccante.

PREPARAZIONE SENZA BIMBY

Prendete un tegame piuttosto largo oppure una grande padella profonda e mettete a rosolare a fuoco dolce l’aglio ed il prezzemolo tritato in un po’ di olio extravergine.

Quando l’aglio avrà preso colore aggiungete i pomodori pelati, insaporite con del sale, peperoncino, paprika e fate cuocere per circa 15 minuti a fuoco bassissimo.

Adesso potete aggiungere il pesce ( gli scampi aggiungeteli a metà cottura ) lasciate insaporite per qualche minuto, poi aggiungete i peperoni, i pisellini, dopo 5 minuti versate il riso, il brodo di pesce caldo e lo zafferano sciolto in poca acqua.

Assaggiate un attimo e valutate se è saporito o è necessario aggiungere altro sale.

Senza mai mescolare, solo se strettamente necessario, fate cuocere senza coperchio a fuoco moderato, fino a quando il liquido non si sarà completamento ritirato ed il riso non sarà cotto.

Se volete potete versare tutto all’interno di una pirofila e mettere sotto il grill in forno per 5 minuti per fare la crosticina.

Vi potrebbe interessare anche la ricetta della Paella mista.

Laura

x

Check Also

Gelato. Autore e Copyright Marco Ramerini

Gelato fior di latte fatto in casa

Preparare il gelato fior di latte fatto in casa e soprattutto senza gelatiera è facilissimo. ...