Secondi. Autore e Copyright Marco Ramerini
Secondi. Autore e Copyright Marco Ramerini

Stracotto in pentola a pressione

Ecco qui un’altra ricetta ammazzabollette, lo stracotto in pentola a pressione.

Oramai ci ho preso gusto! Cucinare lo stracotto in pentola a pressione è proprio una spettacolo per gli occhi e per il gusto!

Avevo qualche dubbio se provare o meno la pentola a pressione ma poi il risultato finale mi ha convinto!

Ho ottenuta una carne tenera con un sughino spettacolare.

INGREDIENTI PER 6 PERSONE DELLO STRACOTTO IN PENTOLA A PRESSIONE:

  • KG. 1,2 di carne per stracotto ( scannello o melino di vitellone, scamone di manzo)
  • 2 noci di burro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 3 carote
  • 2 cipolle medie
  • 2 gambi di sedano
  • sale fino q.b.
  • pepe q.b
  • 400 gr. di brodo di carne

PREPARAZIONE

Per prima cosa pulite le verdure e poi tritatele finemente con l’aiuto di un mixer e lasciate da una parte.

Prendete un piatto e versatevi sopra un po’ di sale e pepe mescolati.

Poi rotolateci sopra la carne in maniera da farla insaporire da tutte le parti.

Fate sciogliere all’interno della pentola a pressione il burro e due cucchiai di olio extravergine a fuoco moderato.

Aggiungete le verdure e fate rosolare dolcemente a fuoco dolce per qualche minuto, dopodiché aggiungete la carne.

Alzate di poco il fornello e fate rosolare la carne bene da tutti i lati, appena avrà preso un po’ di colore versate mezzo bicchiere di vino bianco e lasciatelo evaporare a fuoco alto.

Una volta evaporato potrete aggiungere il brodo chiudere il coperchio e mettere tutto a cuocere a fuoco alto.

Appena la valvola inizierà a sfiatare mettete il fornello al minimo e conteggiate 45-50 minuti di cottura.

Spegnete il fornello ed alzate la valvola in maniera da far fuoriuscire tutto il vapore, quando il pistoncino di sicurezza rosso si sarà abbassato potrete aprire il coperchio.

Se il sugo risultasse troppo liquido basterà cuocere per qualche minuto a fiamma alta senza coperchio.

Levate il brasato dalla pentola e fatelo raffreddare prima di tagliarlo a fette, sennò rischiereste di sbriciolarlo.

Prima di servire basterà scaldare il sugo e poi immergerete le fette di carne per qualche minuto.

Laura

x

Check Also

Bimby foto di Laura Ramerini

Come pulire il Bimby

Avete in casa questo elettrodometisto e volete allungarne la vita? Ecco qui alcuni consigli su ...