Da non perdere
pt-ptitfresen
Pudding di riso. Autore purdman1. Licensed under the Creative Commons Attribution
Pudding di riso. Autore purdman1

Ricetta del Pudding di riso

Il Pudding di riso, è un dolce al cucchiaio tipico della pasticceria inglese, i cui ingredienti sono dati dal riso, dallo zucchero e dal latte. La sua preparazione solitamente avviene nel periodo invernale, in quanto il pudding di riso, viene offerto tiepido, servito in coppe o bicchieri, decorati con l’aggiunta di scorze di limone o di arancia, ma soprattutto con della marmellata che può essere di mirtilli, come di arance, ma può essere servito anche d’estate se avrete l’accortezza di fare riposare il composto in frigorifero per 1 ora prima di essere servito.

Ingredienti per 6 coppe o bicchierini:

  • 800 ml. di latte intero
  • 125 gr. di riso arborio
  • la scorza grattugiata di un limone
  • 1 bustina di vanillina o 1 bacca di vaniglia
  • 50 ml. di panna dolce liquida
  • 80 gr. di zucchero semolato
  • 20 gr. di burro

Preparazione:

  • Versate il latte intero in un pentolino, insieme ad una bustina di vanillina oppure ad 1 bacca di vaniglia aperta nel mezzo, in modo che il latte prenda il sapore intenso di questo aroma e portate ad ebollizione.
  • In una altro pentolino, fate sciogliere il burro a fuoco bassissimo, poi aggiungete la scorza grattugiata di un limone e lo zucchero. Continuate a mescolare bene fino a quando lo zucchero non inizierà a sciogliersi, dopo versate il riso arborio. Adesso, aggiungete, sempre mescolando, il latte un po’ per volta e fate cuocere bene il riso, il latte dovrà assorbirsi.
  • Una volta che il riso sarà cotto e ben gonfio, aggiungete la panna liquida e mescolate con cura, versate direttamente sopra le coppe o i bicchieri, completate decorando la sommità con scorze di limone o arancia e un bel cucchiaio di marmellata di mirtilli  oppure di fragole.

Un altro modo per cuocere il pudding di riso consiste nella cottura al forno: in questo caso si mescolano tutti gli ingredienti insieme, aggiungendo però più latte ( 1 lt. ) si versa il composto, in un contenitore e si fa cuocere in forno ad’una temperatura di 160° fino a quando il latte non si sarà assorbito del tutto e il riso cotto bene. Io comunque consiglio di seguire il primo procedimento che contempla la cottura sul fornello, viene sicuramente più buono con risparmio di tempo.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner
Close
Seguici su Facebook
Resta aggiornato con Famiglia e Salute
eXTReMe Tracker