Da non perdere
pt-ptitfresen

Bruschetta al pomodoro e basilico

Bruschetta al pomodoro e basilico è un ottimo antipasto, fresco, da preparare in estate e allo stesso momento può trasformarsi in un secondo piatto leggero e povero di calorie.

 La Bruschetta al pomodoro e basilico può diventare anche un’ottima merenda per i più piccoli, eliminando però la presenza dell’aglio.

Preparare la Bruschetta al pomodoro e basilico è davvero molto semplice, essenziale è avere a disposizioni ingredienti freschi come i pomodorini.

La qualità da prediligere è sicuramente il “ciliegino ” dal sapore dolce e saporito allo stesso momento,  basilare la presenza del basilico e a chi piace dell’aglio.

Il pane deve essere rigorosamente tostato in padella da entrambi i lati per pochi minuti, quando lo assaporiamo si deve sentire quella croccantezza in bocca!

Ma vediamo insieme i passaggi da seguire.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE DELLA BRUSCHETTA AL POMODORO E BASILICO:

  • 4 fette di pane
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • pomodorini ciliegini q.b.
  • 1 rametto di basilico fresco
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extravergine d’oliva

PREPARAZIONE

  • La prima cosa che dovete fare sarà quello di mettere in ammollo i pomodorini per 15 minuti con del bicarbonato per eliminare le impurità.
  • Dopo, sciacquate bene ed asciugate velocemente, quindi dividete i pomodori a metà.
  • In un contenitore, metterete i pomodori e l’aglio tritato grossolanamente con una mezzaluna o un coltello.
  • Poi, insaporite con del sale, del pepe e aggiungete le foglie pulite di basilico spezzate  semplicemente con le mani.
  • Concludete versando un filo di olio extravergine d’oliva di qualità.
  • Quindi, con l’aiuto di un cucchiaio mescolate bene tutti gli ingredienti e fateli riposare con un coperchio in frigorifero per almeno un’ora
  • Almeno quindici minuti prima di mangiare, tagliate il pane a fette almeno 2 cm. di spessore e fate tostare sopra una padella a fuoco moderato.
  • Levate i pomodori dal frigorifero, vedrete che si sarà formato del liquido di vegetazione.
  • Levate, quindi, quasi tutto il liquido ed iniziate a riempire le fette di pane.
  • Se volete trasformare la ricetta in un piatto leggero basterà aggiungere alcune fette di mozzarella di ottima qualità come può essere quella di bufala.

Ti potrebbe interessare la ricetta dei Crostini ai pomodori secchi

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner