Bimby foto di Laura Ramerini
Bimby foto di Laura Ramerini

Eliminare residui di cibo dal Bimby

Esistono dei piccoli trucchi per eliminare residui di cibo dal Bimby che si sono depositati sul fondo del boccale e sulle lame.

In base agli ingredienti usati durante la preparazione esiste una sua modalità per eliminare residui di cibo dal Bimby per poi procedere alla pulizia con il prelavaggio previsto dalla macchina stessa.

Per ciò che riguarda il prelavaggio, potete impostare una temperatura più alta rispetto a quella prevista, anche 90°C. a seconda della quantità e del tipo di sporco da eliminare..

COME RIMUOVERE I RESIDUI DI CARNE, DI VERDURE E RISO DAL BOCCALE E GRUPPO LAME

Se all’interno del boccale, alla base, si sono depositati residui di carne o di verdure perché magari abbiamo preparato delle polpette oppure un contorno a base di verdure oppure un buon risotto, basterà impostare per 10 Secondi/ Velocità 6 oppure usare la funzione Turbo per pochi secondi.

I residui del fondo così, si sposteranno sulle pareti del boccale facilitando così la pulizia, per poi

procedere con la funzione prelavaggio prevista dalla macchina aggiungendo un goccio di sapone liquido per piatti.

Continuare la pulizia sciacquando con acqua pulita ed asciugando bene.

COME RIMUOVERE RESIDUI DI IMPASTI MOLLI DAL BOCCALE E DAL GRUPPO LAME

Quando prepariamo impasti a base di farina sia per preparare dolci che salati può diventare più difficoltoso pulire il boccale e le lame.

Un metodo che funziona molto bene, una volta levato l’impasto dal boccale, è quello di versare un po’ di farina all’interno e dare per pochi secondi qualche colpo di Turbo ed in men che non si dica i residui attaccati alle lame si depositeranno sulle pareti del boccale.

Poi procedere con la pulizia di prelavaggio impostanto una temperatura di 90°C .ed aggiungendo un goccio di sapone liquido per piatti.

Continuare la pulizia sciacquando con acqua pulita ed asciugando bene.

COME RIMUOVERE RESIDUI A BASE DI GRASSI

Versate dell’acqua all’interno del boccale insieme ad due gocce di sapone liquido per piatti, impostate 8 minuti/90°C/Vel. 5.

Con questa velocità si pulirà bene anche il coperchio del Bimby.

Continuare la pulizia sciacquando con acqua pulita ed asciugando bene.

GRUPPO LAME INCROSTRATO DAL CIBO

Accade che all’interno del gruppo lame si depositi dello sporco che con il passare tempo diventi piuttuosto duro e molto incrostrato se non pulito bene ogni volta.

Per risolvere questo problema mettete in ammollo in acqua calda e sapone liquido per piatti le lame.

Lasciate in ammollo per una ventina di minuti, poi con uno scovolino oppure con lo spazzolino di un rimmel che non usate più, andate ad agire nel punto esatto dove c’è da pulire.

I residui di sporco si staccheranno con facilità.

PER PROFUMARE IL BIMBY

I due ingredienti usati solitamente per eliminare i cattivi odori oltre che a disinfettare sono il bicarbonato di sodio, l’aceto e limone.

RICETTA 1 ACETO O LIMONE

Versare 200 gr. di acqua nel boccale ed aggiungete qualche goccia di sapone liquido per piatti ed una tazzina di aceto bianco oppure il succo di un limone ed impostare 8 minuti/100°C/Vel. 3.

Pulite con aceto anche il coperchio del Bimby e sciacquate bene il tutto ed asciugate.

RICETTA 2 BICARBONATO

Un altro medoto per eliminare i cattivi odori è quello di aggiungere nel boccale qualche cucchiaio di bicarbonato di sodio insieme a dell’acqua, impostare 5 minuti/50°C/Vel. 5.

Pulite il coperchio con acqua e bicarconato e poi sciacquate bene ed asciugate.

Vi potrebbe interessare anche Come pulire il Bimby

Laura

x

Check Also

Bimby foto di Laura Ramerini

Cosa sapere sulla bilancia Bimby

Cosa sapere sulla bilancia Bimby? Ebbene questo è un argomento che spesso ci troviamo ad ...