Da non perdere
pt-ptitfresen

La Riviera romagnola fra arte, cultura e divertimento

Questo post è disponibile anche in: Francese Portoghese, Portogallo

Resa immortale da film famosi come Amarcord di Federico Fellini e dalla poesia di Giovanni Pascoli, la Riviera romagnola si snoda fra città ricche d’arte, testimoni pulsanti della civiltà romana, riflessa in ogni monumento o scorcio. Da Rimini a Ravenna, patrimonio Unesco dal 1996 per gli splendidi mosaici bizantini, la Riviera, senza dimenticare le località dell’entroterra, offre borghi in cui respirare creatività e storia, dove il fascino e le leggende si intersecano all’ambiente circostante.

Dai lidi di Comacchio sino a Cattolica, attraversando località come Cervia, Cesenatico, Igea Marina, Bellaria e le famosissime Rimini, Riccione e Milano Marittima, la riviera è un susseguirsi di spiagge sabbiose, dedicate al sole e al mare di giorno, e al popolo delle discoteche la sera. Attrazioni naturali si alternano alla cucina tradizionale e ai sapori tipici, allo shopping, allo sport e al benessere senza dimenticare la punta di diamante: il divertimento e un’ intensa vita notturna.

Ma la Riviera è molto di più. Relax, buon cibo, movida e soprattutto tanto mare. Se l’idea di una vacanza è quella della località marina la Riviera romagnola è la meta perfetta. In valigia non devono mancare dettagli glamour: un bikini fluo, l’immancabile abito da sera e un paio di shorts di jeans.

Ponte romano, Rimini, Emilia Romagna. Autore e Copyright Marco Ramerini

Ponte romano, Rimini, Emilia Romagna. Autore e Copyright Marco Ramerini

Rimini svetta nelle classifiche turistiche, meta preferita dei vacanzieri italiani, seguita a ruota da Cesenatico. La località é anche al primo posto fra le 24 top destinazioni dell’estate dell’ultimo anno e si è garantita il primato anche in fatto di accoglienza e ospitalità, ed un secondo posto nella classifica del centro ‘più conveniente’.

La Riviera romagnola offre una lunga lista di parchi in cui ci si può divertire da soli, con gli amici o con la famiglia, vanta inoltre una tradizione di qualità in ambito alberghiero. Se a Cattolica è possibile scoprire le meraviglie del mondo marino nell’acquario “Le Navi”, Cervia con la “Casa delle farfalle & Co.” permette di entrare in un ecosistema pluviale ricostruito ad arte. Accanto alla proposta ‘marina’ a Riccione è imperdibile l’offerta del cinema IMAX: una sala futuristica dotata di uno schermo grande quanto un palazzo di 7 piani. Ma la lista della proposte continua con Fiabilandia, l’Italia in Miniatura, Mirabilandia, e il Museo dell’Aviazione…

Gabicce Mare, Marche. Autore Lokyam. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike

Gabicce Mare, Marche. Autore Lokyam

La Riviera è la proposta ideale anche per chi ama la barca a motore o si sposta a vela. Scegliendo fra centinaia di attracchi è possibile godersi le calette più isolate, al pari dei porti più frequentati, o magari risalire i tanti corsi d’acqua navigabili.

La Riviera è anche tradizione in cucina a cominciare dalla piadina romagnola, un piatto povero realizzato con ingredienti semplici, ma un’autentica delizia per il palato. Spingendosi verso l’interno si possono gustare il formaggio di Fossa o il tartufo bianco, innaffiati da un buon bicchiere di vino prodotto artigianalmente. Se la cucina romagnola vanta le caratteristiche della dieta mediterranea ad avere la meglio sono ingredienti semplici e genuini, che si sposano con sapore alla tradizione. L’affaccio al mare non può far dimenticare che la Riviera è anche prelibatezze di pesce e frutti di mare, portati in tavola come vuole la gastronomia locale.

admin

banner